Utente 449XXX
Buongiorno,
Sono una ragazza di 22 anni e ho sempre sofferto di leggeri mal di testa (sopratutto nelle ore serali) che però spariscono in poco tempo e solo in alcuni casi devo ricorrere a medicinali. Ultimamente però mi è successa una cosa diversa, quasi tutti i giorni accuso un forte mal di testa, senso di stordimento e orecchie tappate che neanche con medicinali come oki o moment sparisce, a volte poi si concentra nella parte destra della testa appena sopra l"occhio destro, e infatti mi si è annebbiata anche la vista da Quest'occhio (aggiungo che io sono miope, porto sempre gli occhiali, quindi all'inizio pensavo ad un semplice peggioramento della miopia). Può essere sinusite? E se si, può durare anche dei giorni come succede a me? Sono un po preoccupata perché non mi è mai successo prima, e vorrei capire se il fatto della vista ammebbiata può essere causata dal mal di testa o viceversa.
Ringrazio in anticipo per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

il disturbo visivo quanto dura? Di solito precede, segue o è concomitante al mal di testa?
Il dolore è pulsante? Si associa nausea e fastidio alla luce?
È sempre dallo stesso lato?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 449XXX

Grazie della pronta risposta.
Il disturbo visivo è continuo, ma il mal di testa va e viene a seconda dei momenti nella giornata ed è quasi sempre nella zona del sopracciglio destro, appena sopra. Quando si presenta il mal di testa si presentano anche gli altri sintomi quali sensazione di stanchezza, stordimento e orecchie come tappate ma non accuso nausea o particolare fastidio alla luce. La visita oculistica l'ho fatta poco tempo fa e per questo mi sembra strano sia solo un problema di miopia, inoltre molto spesso mi è capitato di peggiorare in termini di vista ma mai ho avuto problemi del genere e soprattutto quasi mai solo da un occhio.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la causa oculistica mi sentirei di escluderla, poi le ipotesi possono essere diverse, da una forma tensiva, ad una emicranica, ad un'aura visiva atipica e persistente ad un problema di malocclusione, ecc.
La sinusite sembrerebbe meno probabile, almeno a distanza.
Ha già contattato il medico curante?

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 449XXX

Ci andrò martedì e chiederò quali esami ulteriori dovrò fare. Come Le ho detto, ho sempre sofferto di mal di testa lievi senza tutti questi sintomi, è quindi possibile che si presenti una forma tensiva (per prendere un esempio) all'improvviso dopo anni di mal di testa leggeri ?
Grazie per le sue risposte.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

è teoricamente possibile, anzi non possiamo escludere che il lieve mal di testa fosse anche tensivo.
Le ricordo però che ancora non ha una diagnosi.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro