Utente 429XXX
Buongiorno, Vi scrivo per avere un consulto, nei limiti del mezzo telematico ovviamente, per un disturbo che mi perseguita da circa 2 anni. Tutto è cominciato con un infezione da citomegalovirus diagnosticata durante un ricovero poichè avevo tutto l'emisoma destro intorpidito e con formicolio. Esami effettuati durante il ricovero sono stati Tac e Rmn con contrasto,risultate negative. Il formicolio scompare piano piano e tutto sembra normale per circa 6 mesi tranne la perdita di sensibilità al tatto di una zona della coscia destra. Dopo questo periodo il formicolio ritorna alla mano destra e gamba destra per poi progressivamente interessare in analogo modo anche la parte sinistra. il disturbo può durare alcuni giorni come settimane per poi scomparire o rimanere lieve per poi ritornare ad intesità maggiore.Inoltre in alcuni giorni in concomitanza,soffro di abbassamento della vista molto intenso. Vengo ricoverato per controlli ad inizio anno ma la RMN con contrasto encefalo e midollo risulta sempre negativa, l'esame del liquor anche questo negativo se non per la presenza di anticorpi del morbillo ( avuto da bambino) altri esami "positivi" sono anticorpi ANA a 640 e dfs70 positivo +++, malattie autoimmuni negative. Non so più cosa fare o pensare dato che i medici non riscono a spiegare questo disturbo. E' possibile che sia una conseguenza del citomegalovirus? Che strada mi consigliereste di intraprendere? Ho avuto anche un consulto psichiatrico che però ha escluso questa componente. Attualmente ho iniziato una cura consigliata dal mio medico con il Lyrica ma non vedo miglioramenti. Grazie mille in anticipo per l'aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Buonasera,

Se le RM Encefalo e Midollo Spinale sono entrambe normali... mi chiedo:
ma un esame Elettromioneurografico (Emg + Eng) non è venuto in mente a nessuno?
L'ipotesi, badi beso solo l'ipotesi, potrebbe essere quella di una radicolonevrite recidivante...
...ne parli con i colleghi che la seguono.

Cordialmente.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2] dopo  
Utente 429XXX

Buonasera Dottore, la ringrazio moltissimo per la sua risposta, ne parlerò con i medici, i quali devo vedere in questi giorni. La terrò aggiornata! Grazie mille ancora.

[#3] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Mi faccia sapere...
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it