Utente 417XXX
Buona sera, scrivo perché ha un paio di mesi che mi vengono le vertigini ,premetto che soffro fi cervicale e nell'ultimo mese ho avuto la sensazione di avere le orecchie ovattate, sono statadal dottore per le vertigini e mi ha detto di prendere delle pillole Arlevertan. Il problema è che essendo molto ansiosa ho letto gli effetti collaterali ed è proprio li che ho sbagliato dopo averli letti mi rifiuto di prendere le pillole perché sono sicura di essere capace di farmeli venire tutti gli effetti collaterali. Non so che fare quando sono a lavoro mi sento mancare la terra sotto ai piedi e mi prometto di prendere la pillola appena arrivata a casa ma poi non lo faccio.Non posso più stare cosi...La domanda è: posso prendere tranquillamente questa pillola? Solo al pensiero mi viene la tachicardia...è sicuro che non muoia??? Aiutatemi per favore

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

stia tranquilla, il farmaco di cui parla è largamente utilizzato ed è uno dei più prescritti in caso di vertigini.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 417XXX

Grazie dottore spero di trovare il coraggio di prenderla.Buona giornata

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla, buona giornata anche a Lei.
Le consiglio inoltre di curare anche l'ansia che è all'origine di queste paure.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 417XXX

Si dottore lo so ma il problema è sempre quello ho paura ha prendere ansiolitici e quindi vado avanti a valeriana (che penso non faccia niente) e a pianti

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Potrebbe prendere allora in considerazione la psicoterapia.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 417XXX

Questo credo proprio di doverlo fare...la ringrazio infinitamente dottore e buona giornata

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla, buona giornata anche a Lei.
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 417XXX

Salve dottore scusi se la disturbo ancora. Oggi dopo pranzo ho preso la pillola arlevertan ma perché non mi passano le vertigini? Mi sento come se mi mancasse la terra sotto ai piedi e una pressione fastidiosa alla fronte...no ne che ho qualcosa in testa?!?mi tira anche il nervo della gamba sinistra e causa crampi. A lavoro mi hanno detto che dovrei controllare,facendo l' ecoDoppler, le vene del collo perché potrebbero essere ostruite e non arriva abbastanza sangue al cervello (premetto che fumo ma non cosi tanto al massimo 10 al giorno) secondo lei può essere una cosa del genere? O dovrei avere anche altri disturbi trattandosi di una cosa così grave? La ringrazio in anticipo per la risposta

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se le sue vertigini rispondono all'arlevertan non è certamente immediata la sua efficacia, devono passare giorni o alcune settimane, non è il classico antidolorifico che agisce sul mal di testa nell'arco di qualche ora.

I vasi del collo li può controllare con un esame doppler TSA ma è molto raro alla Sua giovane età il riscontro di patologie ostruttive a questo livello.

Non è da escludere che le vertigini, in un soggetto ansioso come Lei, possano anche avere un'origine psichica (pseudovertigini).

Consigliabile anche una visita otorino.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 417XXX

Va bene dottore la ringrazio di nuovo le farò sapere non appena farò la visita dall'otorino nel frattempo continuerò a prendere una pillola di arlevertan ogni sera