Utente 462XXX
Ringrazio anticipatamente chi risponderà.
Sono una ragazza di 25 anni e soffro di queste "crisi"da 12 anni. Inizia con il formicolio alla bocca occhi lingua insomma tutto il viso, poi si sposta verso il basso e tutto questo accade solamente ad una parte del corpo . Accompagnati a seguito da disturbo della parola e successivamente non vedo più . Le crisi inizialmente erano molto rare con il passare del tempo sono andate sempre ad aumentare. Il primo ricovero i medici avevano il sospetto di un tumore dopo una risonanza magnetica (avendo visto una macchia, da ignorante in materia non so come altro chiamarla) dopo di che la diagnosi è stata epilessia in cura con depakin, smentita poi nelle visite successive con il sospetto di emicrania con aura (nessun dottore me L'ha mai confermata). Il mio dubbio è quella "macchia"che anni fa hanno visto cosa può essere? Mi devo preoccupare?
Non riesco a capire da cosa sono scatenate le mie crisi sempre più frequenti, ho notato però che il forte dolore la scatena per esempio in una caduta con la frattura del coccige oppure per una gomitata in viso distratti durante il lavoro, possibile che il dolore la scateni? Le crisi anche senza prendere colpi. Dopo tutte le crisi il dolore è assordante dalla parte apposta della testa .Si potrebbe trattare di emicrania con aura o qualche altra patologia?grazie anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
Se alla fenomenologia da Lei descritta fa costantemente seguito un episodio di cefalea vi sono pochi dubbi che si tratti di un'emicrania con aura a carattere sensitivo-visivo. Per dirimere il suo dubbio sul reperto della RM ne esegua una con gadolinio e sequenze angio nonché un EEG. Nello Speciale di Medicitalia "Tutto sulle cefalee" ho descritto le diverse forme di aura, lo può leggere per avere un'idea più chiara.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 462XXX

La ringrazio tantissimo dottore, si dopo questi episodi c'è sempre la cefalea
Vado subito a vedere lo speciale tutto su cefalee . Grazie ancora e buona giornata