Utente 456XXX
Volevo chiederle solo una domanda....ma se una persona ha un tumore al cervello(sia adulti che ragazzi intendo) il mal di testa gli passa se si prende un farmaco da banco o cose varie??Grazie in anticipo e scusate x la domanda banale ma ero curiosa anche xche ho sempre mal di testa

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

una cefalea importante causata da una neoplasia cerebrale certamente non passa con un prodotto da banco o un comune antidolorifico.
Per tipizzare la cefalea che riferisce si rivolga ad un neurologo.
Le cefalee quando sono frequenti non si curano con gli antidolorifici, anzi un loro abuso può cronicizzare il mal di testa e fare insorgere un cefalea da abuso di farmaci.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 456XXX

No xche io ho mal di testa da quasi 2 mesi a volte più forte a volte meno però quando prendo un antidolorifico passa e torna il giorno dopo...ho parlato con il medico ma non vuole farmi fare visite,si può escludere che il mal di testa non sia da tumore? Mi si offusca anche la vista ogni tanto e perdo l'equilibrio...che devo fare? Cosa potrei avere?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

con i limiti del consulto a distanza ritengo che non abbia nulla di grave ma deve curare la cefalea perché se assume molti antidolorifici può insorgere un mal di testa cronico da abuso.
Deve rivolgersi ad un neurologo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 456XXX

Ok grazie mille,le farò sapere

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro