Utente 474XXX
Buongiorno,ho quasi 40anni e da 15gg ho una la mano sx addormentata associata a pesantezza al braccio che alla presa di oggetto comportano fatica e in alcuni casi dolore, una forte dolore al costato che parte dallo sterno e si irradia verso dietro,gamba sx con sensazione di peso e entrambi i piedi con sensazione di congelamento. Oggi si è aggiunto formicolio anulare e mignolo mano dx e peso ginocchio dx.Tutto è iniziato con un semplice intorpidimento al polpastrello dell'indice sx.Premetto che 4anni fa c'è stato un sospetto di sclerosi ma da visita neurologica,RM,potenziali evocati e prelievo liquido midollare tutto è risultato negativo. Questi disturbi possono essere segnale di sclerosi o attribuibili a qualcos'altro?a cosa?Cosa posso fare nell'immediato?
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

i sintomi che Lei menziona sono comuni a diverse condizioni per cui solo da ciò che Lei riferisce non è possibile dare un orientamento diagnostico attendibile.
Inoltre si deve stabilire se la causa dei disturbi è unica o esistono cause diverse.
Il consiglio che Le posso dare, considerato che la sintomatologia persiste da 15 giorni, è di effettuare una visita neurologica ed una RM encefalo e midollo spinale se il collega lo riterrà necessario.
Poi, in base ai riscontri della visita, potrebbero emergere dati che potrebbero richiedere ulteriori indagini diagnostiche.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 474XXX

Grazie dottore per la risposta celere. Seguirò il suo consiglio faro'una visita neurologica e l'aggiornero'.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Bene.

Grazie a Lei per avere scelto Medicitalia
Dr. Antonio Ferraloro