Utente 403XXX
Gentili dottori,
Sono una donna di 25 anni.Mi rivolgo a voi poiché da circa 20 giorni ho una cefalea leggera, per cui non ho mai preso farmaci proprio perché non invalidante, che mi parte dal collo fino al centro della testa. In questo arco di giorni sembrava che ad un certo punto fosse sparita poiché non ne ho avuta per circa 5 giorni, ma poi si è ripresentata. Premetto che soffro di cervicalgia da diverso tempo, mi era stata diagnosticata una verticalizzazione del rachide cervicale, per la.quale sto facendo delle sedute i fisioterapia. Detto ciò, non avendo altri sintomi, di cosa si potrebbe trattarsi?
Vi ringrazio in anticipo per la cortese attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la sintomatologia che riferisce sembrerebbe una cefalea di tipo tensivo che spesso si manifesta in maniera lieve e comprendente tutta la testa, nel Suo caso con prevalente componente muscolare considerata la verticalizzazione del rachide cervicale, rettilineizzazione di solito causata da contrattura muscolare.
Ovviamente questa è solo un'ipotesi a distanza, se dovesse persistere si rivolga al medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 403XXX

Gentile dott. Ferraloro,
La ringrazio moltissimo per il consulto.
Seguirò il suo consiglio e se dovesse persistere andrò dal mio medico curante, dal quale tra l'altro già mi recai qualche tempo fa per disturbi simili e anche lui espresse una diagnosi di cefalea muscolotensiva.
Ancora grazie mille.
Una buona giornata.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona giornata anche a Lei
Dr. Antonio Ferraloro