Utente 481XXX
Gentili dottori, a seguito di frequenti episodi di cefalea, il mio neurologo sulla base dei sintomi descritti, scricchiolii alla cervicale, senso di pesantezza alla testa, lievi vertigini, mi ha fatto eseguire una RMN in toto della colonna vertebrale, il referto é:
Riduzione della lordosi cervicale.
Canale vertebrale di normale ampiezza.
I dischi intersomatici c6,c7, d4,d5 e d11,d12, presentano regolare spessore ma mostrano segnale in t2 inferiore alla norma per fenomenologia disidratativi.
Lieve bulging posteriore del disco intersomatico c6 c7.
A livello dello spazio intersomatico d7,d8 si osser a una protusione discale posteriore paramediana destra che impronta la banda subaracnoidea anteriore. Il midollo presenta normale volume e segnale. Cono midollare in sede.
Iperlordosi lombare.
In attesa della visita con il neurologo volevo gentilmente chiedere:
Questi sintomi possono giustificare cefalea e fastidi, pesantezza alle gambe?
Vi ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la riduzione della lordosi cervicale dovuta a contrattura muscolare può giustificare la cefalea e il senso di pesantezza di testa.
L'iperlordosi lombare e, parzialmente, la protrusione d7-d8 potrebbero giustificare la pesantezza agli arti inferiori.
Veda cosa Le dirà il neurologo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 481XXX

La ringrazio per la risposta Dott. Ferraloro, sempre disponibile;
a breve avrò la visita con il neurologo; ciò che più mi da fastidio è la costante cefalea, che è localizzata alla fronte e alle tempie; nel fare qualche esercizio per la cervicale sono costantemente presenti forti attriti.
La terrò aggiornato;
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la cefalea sembrerebbe di tipo tensivo a prevalente componente muscolare, almeno dalla descrizione che fa, ovviamente solo a livello ipotetico e non certamente diagnostico.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro