Utente 354XXX
Buongiorno dottore,
La contatto perché è da una settimana che ho dei fastidi al volto, ultimamente vivo in costante stress e ansia essendo ipocondriaca.
Le sensazioni al volto che provo è un continuo calore o pizzicore sulle guance come se avessi preso il sole per intederci, inizialmente l avevo attribuito a un allergia, mi presi il bentelan ma non assortivo nessun effetto. Successivamente mi sono spaventata perché avevo il terrore che fosse la pressione alta, sono corsa in farmacia e avevo 127.80 la dottoressa mi ha tranquillizzata dicendomi che la pressione è apposto.
Questa sensazione la mattina non lo sento ma dopo un po' ricomincia, sabato scorso di sera sembrava sparito.
Può essere qualcosa di neurologico??
Il mio medico di base mi ha detto che è una condizione di stress e ansia, spero che sia così.
Grazie,
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

se la sensazione che avverte non è continuativa ma intermittente è probabile una sua origine ansiosa, in questo concordo con quanto detto dal medico curante.
Se il problema dovesse persistere è indicata una visita neurologica ma senza preoccupazioni.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 354XXX

Dottore grazie per la celere risposta, la mattina appena sveglia non ho il fastidio, però adesso persiste tutta la giornata, potrebbe essere una somatizzazione?
Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

certamente, parlando di origine ansiosa mi riferivo proprio ad una somatizzazione.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro