Utente 505XXX
Buongiorno,
Purtroppo il mio medico è in ferie altrimenti sarei andata subito da lui. Ho 31 anni, ieri sera ero ad una festa in piscina. Ho mangiato e bevuto qualcosa ma senza esagerare. Ero seduta e ho avvertito una sorta di mal di testa e ho detto che non mi sentivo bene. Purtroppo d'istinto mi sono alzata, mi sono poggiata ad un tavolino e poi non ricordo più niente. Mi sono svegliata perché sentivo delle voci che parlavano velocissime. La sensazione è stata che avessi dormito. In realtà mi ero vomitata addosso senza accorgermene. I miei amici erano spaventatissimi. Mi sono svegliata benissimo, mi sono spaventata solo per il vomito e per le espressioni dri miei amici. Mi hanno detto che sono caduta sbattendo la testa prima sul tavolino (per fortuna di plastica) e poi per terra (con il viso sul pavimento). Hanno cercato di svegliarmi ma dicono che avessi gli occhi all'indietro (vedevano solo il bianco) e la bocca serrata. Hanno faticato per aprirmela e mi hanno tirato fuori la lingua (li ho morsi). Appena tirata fuori la lingua ho vomitato e mi sono ripresa. Non ricordo niente, solo di aver avvertito malessere e il momento in cui mi sono ripresa. Nel mentre nulla. Non sono mai svenuta prima né soffro di crisi epilettiche, ma avendo studiato qualcosa all'università sull'argomento il racconto dei miei amici mi ha preoccupata. Cosa ne pensate?

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
ad essere franchi la prima cosa che viene da pensare è esattamente quel che lei stessa ha ipotizzato. Una perdita così repentina dello stato di coscienza con caduta al suolo con traumi cranio-facciali (fortunatamente lievi), revulsione dei globi oculari e vomito orientano esattamente per un episodio critico di natura epilettica. Tuttavia, va anche presa in considerazione la cefalea, che potrebbe sia essere l'aura della crisi epilettica ma potrebbe anche trattarsi della emicrania basilare di Bickerstaff, forma piuttosto rara ma che può comportare parte della fenomenologia che lei ha presentato.
Il mio consiglio è di eseguire un EEG ed una Risonanza Magnetica dell'encefalo e di consultare un Neurologo.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 505XXX

La ringrazio per la risposta repentina.
Nei giorni di festa purtroppo è difficile trovare qualcuno.
Gentilissimo

[#3] dopo  
Utente 505XXX

Non so se può essere rilevante, ma sono tornata 2 giorni fa dalle vacanze. Purtroppo il rientro è stato problematico, ho dovuto dormire in aereoporto e stare 48 ore in giro senza mai fermarmi. Non so se la stanchezza possa aver influito

[#4] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
certamente la stanchezza può aver giocato un ruolo.
Le ripeto il mio consiglio: esegua un EEG ed una Risonanza Magnetica dell'encefalo e consulti un Neurologo.
Se vuole, me ne comunichi i risultati.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#5] dopo  
Utente 505XXX

Lo farò, grazie mille.

[#6] dopo  
Utente 505XXX

Buongiorno dottore,
Ieri ho fatto una visita neurologica. Non é emerso niente di particolare. Il dottore mi ha prescritto un eeg e una tac con e senza contrasto. Mi ha consigliato, inoltre, emocromo e visita cardiologica. La aggiorno sugli esiti.
Grazie

[#7] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Grazie, mi fa piacere di seguire il suo caso.
Cordiali saluti
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#8] dopo  
Utente 505XXX

Buonasera dottore.
Ho avuto i risultati delle analisi del sangue ed è tutto nella norma tranne questi valori
MHC 26,90 (27-31)
MCHC 29,70 (33-37)
LINFOCITI 52% (19-48)ma il numero è nella norma
NEUTROFILI 27,80% (40-74) fuori norma anche il numero 1796 (1900-8000)
LUC 5,8% (0-4)

Il resto sono tutti nella norma.
La prossima settimana li porto dal medico, ma intanto mi farebbe piacere avere un suo commento.
Grazie

[#9] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Questi sono parametri che, anche se minimamente fuori norma, non hanno incidenza sull'episodio che ha presentato. Riferisca l'esito di RM ed EEG appena eseguiti
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#10] dopo  
Utente 505XXX

Ok, lo farò Grazie mille.