Utente 396XXX
Salve a tutti
Ho 21 anni e ho già scritto altre volte su questo sito.
Vi scrivo perché ho alcuni sintomi che mi fanno stare male.
Premetto che sono discontinui, e che io sono molto attenta a percepirli, ma se fossi una persona meno ansiosa magari non me ne accorgerei nemmeno.
Vado subito al punto;
Ogni tanto mi capita di sentire come una presenza sopra la testa, mi spiego meglio: come se qualcuno mettesse la mano sopra la testa, ma non ho dolore e solamente fastidio. Molte volte però mi capita di toccarmi e sentire che la mia cute è sensibile al tatto e quindi dopo mi rimane un leggero doloretto.
Altre volte invece, sento la parte sinistra del viso come se fosse addormentata, ma se mi tocco ho sensibilità.
Ultimamente invece mi è capitato di sentire un leggero formicolio alla parte destra della testa un po' sopra la nuca all altezza dell orecchio, e insieme sempre quella pressione sopra la testa però alla parte sinistra. Ho provato a cercare di cosa si trattasse ma non ho trovato risposta. Ho paura che sia qualcosa di grave, qualche vena o altro. ogni volta che muovo il collo mi scricchiola, e quando non scricchiola sento comunque un rumore simile a un qualcosa che struscia e ogni tanto ho anche dolore sopra la fronte e sotto le palpebre.
Non ho mal di testa.
Grazie in anticipo per la risposta, ho davvero bisogno di sapere.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

una sintomatologia sfumata, discontinua e aspecifica come quella che ha bene descritto non fa pensare nulla d’importante.
Probabilmente è tutto un fattore ansioso a scatenare i vari sintomi.
Ne ha parlato col Suo medico curante?
Mi sentirei di tranquillizzarLa.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 396XXX

Grazie mille per la risposta dottore.
Mi scusi per l'insistenza, questa tensione sul capo che ho durante la giornata, ma che quando riposo non accuso, può centrare con la cervicale?? Col fatto che ho sempre le spalle rigide e ogni tanto delle fitte dolorose al collo, come se venisse pugnalato.


Non ne ho parlato con il mio medico, perché l'ultima volta che ho avuto degli episodi molto simili (formicolio sopra la nuca, dolori lancinanti e scricchioli al collo, formicolio sopra gli zigomi, fastidio agli occhi e sensazione di ragnatela viso e capo) lei oltre all ansia, mi aveva prescritto una visita dal dentista per prOblemi di malocclusione.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

sì, quel tipo di sintomatologia può essere correlata a problematiche cervicali ma non si esclude una tensione muscolare da stress.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 396XXX

GRazie mille per la risposta.
Avevo letto che la tensione dietro la nuca e sul capo poteva essere per l'ipertensione.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

alla Sua giovanissima età l’ipertensione è molto rara, peraltro è un elemento facilmente valutabile considerata l’estrema facilità, anche domestica, della rilevazione dei valori pressori.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 396XXX

Dottore mi scusi,
Questa notte ho avuto delle parestesie. 0 dolore solo fastidio.
Sento come se qualcosa mi camminasse in testa e sensazione di addormentamento al viso sinistro intorno al occhio, zigomo e sopra al labbro. Se mi guardavo allo specchio non si vedeva nulla, invece a me dava la sensazione come se il labbro si muovesse. Anche la palpebra inferiore sembrava intorpidita, ma se mi toccavo la sensibilità c'era. Ho misurato la pressione ed era 98/65.

Io metto ogni giorno gocce per il glaucoma che mi portano tanto nervosismo.

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

le parestesie sono regredite al risveglio?
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 396XXX

Gentile dottore
Stavo dormendo mentre le ho avute, poi sono continuate, mi sono riaddormentata e al risveglio non ho avuto niente.
Oggi invece quando dormivo non ho sentito fastidio, mi sono svegliata e sono iniziate.
Sono spaventata, come se fosse tipo una ragnatela che si attacca.
Secondo voi è qualcosa di grave?? Ho notato che in più il dolore al collo aumenta, soprattutto al tatto. Quando lego i capelli il fastidio si allevia ma comunque questa sensazione come se qualcosa mi camminasse in testa c'è

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se la sensazione l'avverte solo la notte è possibile che siano causate da posture prolungate o poco corrette durante il sonno. Se poi sono regredite non vedo motivi di preoccupazione.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 396XXX

No forse ho sbagliato ad espormi,
L'avverto al risveglio no mentre dormo. E durante la giornata vanno e vengono
Secondo lei è qualcosa di grave?

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

un sintomo, che poi è una Sua sensazione, discontinuo non fa pensare malattie gravi.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro