Utente 181XXX
Egregio Dottore/sa,
In data odierna è venuto il neurologo a visitare mio padre, lascio alcune informazioni
78 anni
Cardiopatico
Operato di bypass (3) nel 1997
Infarti avuti: 1986,1996,2016,2017
Riscontrato un’otturazione di due bypass
Insufficienza renale cronica (clerance creatinina 50)
Ora quali sono le conseguenze di quello che ha riscontrato il neurologo?
Questa patologia può portare a disturbi cognitivi?
Perché noto dei cambiamenti caratteriali di mio padre
Ossia: Dimentica spesso, allucinazioni uditive, scatti di aggressività, insonnia....
Questi cambiamenti sono legati a questa patologia in oggetto?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

un'encefalopatia vascolare soprattutto associata ad atrofia può causare la sintomatologia che riferisce.
Le conseguenze sono appunto queste forme di marcato deterioramento cognitivo associate a disturbi dell'umore, aggressività, ecc.
La terapia, oltre quella vascolare di base che presumo Suo padre stia facendo avendo avuto più di un infarto, è sintomatica, cioè rivolta al contenimento dei sintomi, ove possibile.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 181XXX

Egregio Dottor Ferraloro,
La ringrazio infinitamente per la risposta...

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro