Utente 506XXX
Buongiorno, nel 2012, in seguito ad una coronarografia, mi è stata diagnosticata una lieve cardiopatia ischemica, in seguito alla quale faccio ogni anno una visita cardiologica completa corredata da vari approfondimenti, ad esempio l’ anno scorso ho fatto “ eco stress” e fra pochi giorni faro’ Una prova da sforzo. Faccio attivita’ fisica regolarmente, corro, cammino e gioco a tennis, volevo chiedere come mai quando faccio queste attivita’ Non ho problemi e se invece sposto un oggetto pesante il cuore accelera immediatamente.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
In base a quali esami le è stat posta una diagnosi così grave?
Può fare copia ed incolla della coronarografia ?

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 506XXX

Sono stato ricoverato in dicembre 2012 inseguito ad una Tac Coronarica, forse non eseguita correttamente, che evidenziava stenosi importanti di tutto l’ Albero coronarico,
Questo è l ‘ esito della coronarografia:
Coronaria destra prossimale: stenosi moderata 40%
Tronco comune: stenosi lieve 20%
Discendente anteriore prossimale: stenosi lieve 30%, tipo placca : in tandem.
Farmacologia consigliata:
Cardioaspirina 100 1 ci. Dopo pr@nzo
Trovaste 20 1 ci. Ore 20
Coversyl 10 mg 1 ci. Ore 8
Cordiali saluti
Massimo Bontempi

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
A parte che è un reperto di sei anni fa, ma certo. IN ha stenosi importanti ma solo una precoce aterosclerosi che va curata molto bene proprio per la,sua Giovane eta

La terapia puo essere condivisa a patto che:

-i suoi valori pressori , di frequenza, e di colesterolo totale e LDL siano nella norma ( se vuole può inviarci i risultati recenti di tali analisi.

- lei cammini almeno un ora al giorno a passo svelto
- stia lontano dal fumo attivo e passivo

Arrivederci

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza