Utente 513XXX
Salve a tutta la comunity,
Soffro da quando avevo 17 anni di un ernia del disco L5-S1, e a 17 anni é stata la prima è l.ultima volta che mi ha dato problemi... Un mese fa a 35 anni suonati, inizia a farmi male la schiena, é stato un lento degenerare fino a quando non mi blocco completamente ... Sono stato in cura da un ortopedico.che mi ha fatto fare un ciclo di.cortisone.per 2 settimane.... Risultato... La schena é ok, (Posso piegarmi) e non rilevo nessun problema a livello lombare ... La gamba sinistra invece mi sta dando i tormenti con dolori lancinanti al centro del gluteo che si irradiano lungo la parte posteriore della gamba sx...( anche quando mi siedo sul bagno la tavoletta mi da fastidio come se gluteo e gamba fossero lividi ) La cosa strana é che questi dolori non compaiono subito, ma dopo 3 min c.ca che sono all.impiedi ... Da seduto o sdraiato ( salvo alcuni casi ) non rilevo nulla... Anzi... Per i primi 3 minuti riesco a fare qualsiasi cosa... Dopo.questo tempo ... Parte dolore e li c e poco.da fare, o mi siedo o mi stendo a terra ... Dopo la cura pesante di cortisone ora mi hanno consigliato.di fare un po d' ozono terapia... Ed é quello che sto facendo, sperando.di non perdere altro tempo,.dato che tra cure e curette sono.a letto da 40 giorni ormai

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

oltre la visita neurologica è consigliata una RM lombosacrale ed un EMG agli arti inferiori per valutare dal punto di vista strumentale come stanno adesso le cose.
Importante che alla visita medica non siano stati riscontrati deficit neurologici.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 513XXX

Grazie mille dottore, per la risposta
La rm é stata effettuata nel momento piu acuto del dolore, c.ca 40 gg fa, dove é uscita un ernia mediana e paramediana sinistra L5 s1, e canale vertebrale di ampieza ridotta nel tratto L3 L5... Questo prima della cura di cortisone... Per quano riguarda la visita. Neurologica al momento ho fatto dei test con l ortopedico che mi ha testato forza della gamba e sensibilità, da straiato sembra che non ci sia nulla... Riflessi, forza, sensibitá tutti test positivi... Il problema come detto anche prima si presenta solo dopo che mi alzo... E non subito... Ma dopo qualche minuto... Unica cosa da stradaiato se si preme sul gluteo o sulla parte posteriore della gamba sento la pressione come se la gamba e il gluteo fossero lividi

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

da quanto scrive l'ernia non contrae rapporti con le strutture circostanti e questo è un buon segno.
Come Le dicevo, utile può essere l'EMG per valutare lo stato funzionale del nervo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro