Utente 389XXX
da circa un mese nella gamba sinistra all altezza del ginocchio in su dalla parte laterale esterna in una zona limitata sento una strana senaazione quando mi gratto come se nn sento la pelle. però se mi pizzicl sentl dolore o cmq sento sia il calore che qualcosa di freddo nn ho nessun dolore ho solo questa sensazione strana appena mi gratto. il medico di famiglia mi ha scritto le punture nicelite per 10 giorni e vediamo se la situazione migliora. io ho paura possa essere un tumore o sclerosi multipla. ma nn ho nessun altro sintomo io sto bene e poi e ga da un mese che ho questa sensazione alla gamba ma e rimasta sempre cosi nn e aumentata o diventata piu grave.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

considerato che la sensazione che descrive è circoscritta ad una zona molto ridotta, ritengo che non ci sia nulla d’importante.
Veda come va la cura prescritta dal medico curante (forse sarebbe conveniente continuare per una ventina di giorni ancora per via orale, compresse, se non ha benefici significativi) e poi si vedrà come e se procedere.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 389XXX

e solo una zona aplena sopra il ginpcchio dalla parte laterale esterna della coscia poi nn ho assolutamente altri sintomi. perche cmq.il dolpre il caldo o freddo li percepisco ho solo una sensazionw strana se gratto quella parte come se nn sento bene la grattata diciamo nn so nemmeno.spiegarlo bene. poi di altro sto benissimp nn ho nessunsintomi. qnd secondo lei nn e un tumore o sclerosi multipla?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

no, non vada a pensare chissà cosa, non è nulla d’importante.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 389XXX

grazie speriamp beme

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla, stia tranquilla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 389XXX

buon giorno secondo il neurolpgo si tratta di meralgia paresestica. ma mo chiedo la meralgia paresestica puo esswre stata causata dal fatto che da 3 mesi sto 8/9 ore all impiedi? o e perche c e un tumore nella zkna addominale o pelvica??

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la meralgia parestesica può riconoscere diverse cause, quelle che Lei menziona sono tra le meno frequenti, spesso però non si riesce ad identificare e viene etichettata come primaria, cioè senza causa nota.
L’esame diagnostico di elezione è l’EMG.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 389XXX

qnd e difficile che si dovuta al fatto che sto cosi tante ore in piedi??

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Le ho detto che è possibile perché potrebbe talora comprimere il nervo ma non è tra le cause più frequenti che sono obesità, gravidanza, diabete, indumenti aderenti e cinture strette, ovviamente è una frequenza statistica.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro