Utente 521XXX
Buongiorno, chiedo gentilmente un parere in merito alla risposta della risonanza magnetica.

RM COLONNA CERVICALE
Metameri e cervicale in asse. rettificata la lordosi. regolari i diametri dello speco vertebrale. non evidenti alterazioni di segnale del midollo. i dischi sono regolari per spessore e intensità di segnale. minima sporgenza del contorno posteriore centrale dei dischi C4-C5 e C5-C6.

RM CEREBRALE
Modestamente più ampi i ventricoli laterali. Rimanenti spazi liquorali corticali e ventricolari di normale ampiezza. strutture mediane in asse. Non segnali di masas. Presenza di alterazioni segnale con aspetto iperintenso nelle acquisizioni a TR lungo FLAIR, compatibili con focolai gliotici di malattia demienilizzante in sede periventricolare bilaterale, in corrispondenza delle celle medie dei ventricoli laterali. Minuto focolaio gliotico in corrispondenza del tronco del corpo calloso. Piccolo focolaio gliotico in corrispondenza del peduncolo cerebellare inferiore di destra e dei nuclei della base di destra, minimo focolaio gliotico dell'emisferi delebrale di destra.

Che cosa significa Presenza di alterazioni segnale con aspetto iperintenso nelle acquisizioni a TR lungo FLAIR, compatibili con focolai gliotici di malattia demienilizzante in sede periventricolare? e cosa sono i focolaio gliotici? centrano con le lesioni attive?

grazie.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

basandomi solo su ciò che recita il referto, alla RM encefalica sono state riscontrate delle alterazioni compatibili con vecchie lesioni demielinizzanti, quindi non attive, così almeno scrive il neuroradiologo.
Lei ha una diagnosi di malattia demielinizzante?
È in terapia?
Parla di controllo, per cui si dovrebbero confrontare le immagini con l’ultima RM effettuata, faccia visionare le immagini al neurologo di riferimento.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 521XXX

Buongiorno,

si sono in trattamento per sclerosi multipla con Avonex. Da febbraio 2018 sospeso per gravidanza, questo è il referto della risonanza post parto.

Quando nel referto parlano di focolaio gliotico cosa si intende?

grazie

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

per focolaio gliotico s'intende un'alterazione di vecchia data, non recente e conseguentemente non attiva.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro