Utente 402XXX
Salve Dottori, volevo segnalare il mio problema e sperare di avere una risposta. Da qualche mese avverto un dolore/fastidio nella parte posteriore destra della nuca. A 3 cm circa dell'orecchio. La cosa che mi spaventa è che questo dolore lo avverto solo durante la deglutizione. Ho eseguito 3 consulti dall'otorinolaringoiatra e sono risultati negativi. Mi parlano di un problema di cervicalgia. Sono spaventato e in rete si trovano diagnosi terribili. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio paziente,
è davvero arduo poter collegare il fenomeno che lei ha descritto (cefalea retro-nucale a seguito della deglutizione). La cervicalgia è responsabile del dolore nucale ma non ha alcuna parentela con il faringe, essendo del tutto differenti i percorsi anatomici dei nervi che presiedono alla sensibilità del collo e del faringe. L'unico elemento che può riunire, ma solo in parte, questi due sintomi potrebbe essere la sindrome di Sluder, o nevralgia del ganglio sfeno-palatino. E' ovviamente solo un'ipotesi che merita di essere opportunamente approfondita.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it