Utente 505XXX
Salve dottore
Ieri sera ho avuto una colluttazione e ho ricevuto un paio di pugni allo stomaco e circa 10 in testa. Non erano fortissimi ma a media forza. Dopo i pugni tentando di mettermi in piedi le gambe mi cedevano e mi sentivo strano ma non ho amnesie e non sono svenuto ne vomitato. Però ho nausea e da ieri sera da poco dopo la colluttazione ho dolore alla testa alla parte destra alta con un senso di gonfiore, a volte li mi passano delle fitte. Con alcuni movimenti il dolore peggiora e prende anche la nuca. Lei cosa ne pensa? Leggendo su internet sono preoccupato e ho paura di traumi cranici gravi, commozione cerebrale o addirittura emorragia cerebrale. Spero risponda.
La ringrazio davvero
Buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

i sintomi che attualmente riferisce sono comuni dopo un trauma contusivo, tuttavia un controllo dal Suo medico curante o al P.S. è consigliabile.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Caro giovane,
certo non è salutare prendere pugni in testa ma se nel caso tuo, da quanto descrivi, non c'è stata perdita dello stato di coscienza, puoi sentirti abbastanza tranquillo. Tuttavia, se la cefalea persiste è opportuno che ti rechi presso il Pronto Soccorso per eseguire una TAC. Comunque, per tua informazione puoi leggere questo mio articolo sui traumi cranici, di cui ti allego il link:
https://www.medicitalia.it/salute/neurologia/203-trauma-cranico.html
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#3] dopo  
Utente 505XXX

La ringrazio dottore
Vorrei evitare il ps perché quello della mia città funziona davvero male con lunghe attese e mi farebbero sicuramente una tac, radiazioni che vorrei evitare. Il mio medico è in studio domani pomeriggio, posso aspettare tranquillamente? La ringrazio nuovamente.
Cordiali saluti

[#4] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se non ci sono sintomi nuovi o se la cefalea non si accentua può aspettare a domani la visita del medico curante, viceversa si rechi al P.S.
Se la TC è necessaria per dirimere eventuali dubbi va fatta tranquillamente.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#5] dopo  
Utente 505XXX

Vi ringrazio dottori.
La nausea che a volte è più forte è normale? La cefalea a volte ha delle fitte e prende la tempia destra. Con sintomi anomali cosa intende? Comunque per mia serenità siccome la prossima settimana dovrò fare un lungo viaggio in aereo ho prenotato una rm encefalo per questo giovedì. Cosa ne pensate?
Cordiali saluti

[#6] dopo  
Utente 505XXX

Salve dottore
Leggendo su internet ho scoperto che sintomi gravi possono comparire anche dopo giorni o un mese dal trauma manifestando sintomi importanti causato da emorragie. Il mio dubbio è questo: giovedì eseguirò la risonanza encefalo, questo esame escluderà tutto? La risonanza può prevedere se questo trauma passato causerà una emorragia in futuro? Sono molto preoccupato.
Cordiali saluti

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

bene, faccia la RM già prenotata, un esito negativo la tranquillizzerebbe e potrebbe partire tranquillo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 505XXX

La ringrazio dottore.
Parlando ipoteticamente
Ma questo trauma passato può causare una emorragia tra un mese? Nel caso anche se l’emorragia causata dal trauma non è presente la risonanza può escluderla? Devo andare in Australia per un mese quindi starò molto lontano.
Cordiali saluti

[#9] dopo  
Utente 505XXX

Salve dottore
Potrebbe rispondere alla mia domanda? Se la risonanza di questo giovedì fosse negativa, eventuali emorragie o ematomi causate da questo trauma cioè 10 pugni in testa di media forza a raffica, possono comparire dopo questo esame? Comunquea la cefalea persiste.
Cordiali saluti

[#10] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

certamente, un’eventuale emorragia viene rilevata dalla RM.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#11] dopo  
Utente 505XXX

La ringrazio dottore ma temo di non essermi spiegato bene. Ho letto su internet che dopo un trauma possono passare giorni o addirittura settimana prima che si formi un ematoma o emorragia. È vero questo? In quali casi? Ipoteticamente una risonanza effettuata dopo il trauma con esito negativo, esclude anche futuri probabili ematomi o emorragie causato dallo stesso trauma? Spero di essermi spiegato bene.
La ringrazio nuovamente.
Cordiali saluti

[#12] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ovviamente la RM encefalica rileva quello che c’è al momento dell’esame, non ciò che potrà avvenire.
Le consiglio però di stare tranquillo, il trauma non è stato grave e non ha perso coscienza, questi sono elementi importanti.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#13] dopo  
Utente 505XXX

1)Quindi il trauma può causare ematomi dopo settimane? Dopo quanto tempo si è fuori pericolo?
2) il fatto che i pugni erano di media potenza ma erano numerosi, la cosa non peggiora? Questi pugni non avranno potuto causare tanti piccoli traumi?
3) dopo il trauma non ho perso i sensi ma avevo sensazione di svenimento e all’inizio le gambe mi cedevano senza farmi mettere in piedi, sono cose che contano quest’ultime?
La ringrazio per la gentile risposta.
Cordiali saluti

[#14] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

un trauma severo può causare in generale un'ematoma fino a qualche settimana dopo. Il Suo non si considera tale, la RM che effettuerà potrà dare preziose informazioni ed orientare per il futuro. Le situazioni che Lei menziona non sono in generale delle aggravanti.
Se non ha sintomi nuovi o una cefalea severa può stare tranquillo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#15] dopo  
Utente 505XXX

Vabene dottore, la ringrazio davvero.
Per quanto tempo devo fare attenzione ai sintomi?
Questa mattina lavandomi mi è uscito un po’ di sangue dal naso da una sola narice, è preoccupante questa cosa?
Buona giornata

[#16] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

si tratta di epistassi, non posso sapere il motivo ma oggi mi pare che faccia la RM, se non ricordo male, poi in base all’esito si vedrà come procedere.
Dr. Antonio Ferraloro

[#17] dopo  
Utente 505XXX

La risonanza è programmata per domani mattina. Però volevo spostarla a venerdì pomeriggio per far passare ancora un po’ di tempo dal trauma, visto che ho letto che gli ematomi possono comparire dopo giorni e settimane come lei ha avvallato. È come se guadagnassi un giorno. Le pare giusta come cosa? Visto anche che lunedì partirò per l’Australia e tornerò a metà gennaio quindi in questo periodo non avrò visite mediche.
La ringrazio.
Cordiali saluti

[#18] dopo  
Utente 505XXX

Ho ancora un’ora di tempo per chiamare lo studio di risonanza e far spostare la rm per questo venerdì, le pare una mossa giusta visto la situazione spiegata?
Spero risponda.
Cordiali saluti

[#19] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

in assenza di sintomi nuovi può spostare tranquillamente l'esame.
Dr. Antonio Ferraloro

[#20] dopo  
Utente 505XXX

Vabene dottore. Come sintomatologia ho avuto un piccolo peggioramento del mal di testa anche se questa mattina è stato del tutto assente, però ho prende la tempia sinistra ed è abbastanza forte, proverò a prendere un antidolorifico.
Cordiali saluti

[#21] dopo  
Utente 505XXX

Salve dottore
Questo pomeriggio sono andato dal mio medico per farmi fare la prescrizione per la risonanza ma non me l’ha fatta anche se ho mal di testa perché ha detto che non serve e siccome quest’anno ne ho già fatte due di risonanze all’encefalo ha detto di no perché fanno male. Questa cosa è vera?
Cordiali saluti

[#22] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

no, la RM non è nociva in quanto non emette radiazioni.
E' un esame sicuro ed innocuo.
Dr. Antonio Ferraloro

[#23] dopo  
Utente 505XXX

La ringrazio. Quindi il mio medico ha detto una cosa sbagliata forse per non farmela fare. Mi sono dimenticato di dire al mio medico che questa mattina ho perso un po’ di sangue dal naso e un po’ anche ora dopo aver pulito il naso. È preoccupante? Il mio medico questo pomeriggio mi ha controllato gli occhi e orecchie.
Cordiali saluti

[#24] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

a distanza non si può dare, in questo caso, un parere attendibile, se è rimasto un episodio isolato non dovrebbe essere nulla d’importante ma non si possono dare certezze. Il medico curante resta sempre il Suo punto di riferimento.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#25] dopo  
Utente 505XXX

La ringrazio dottore.
Secondo lei devo eseguire la risonanza prima di partire?
Cordiali saluti

[#26] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

Le ripeto, se non ha sintomi nuovi e se la visita è negativa, può non fare nulla.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro

[#27] dopo  
Utente 505XXX

Vabene dottore.
Questa mattina ho eseguito la risonanza, questo pomeriggio avrò il referto è se vorrà glielo dirò.
Un’altra cosa, durante la colluttazione ho ricevuto un pugno più forte di quelli alla testa proprio alla bocca dello stomaco, e in quel punto se metto le dita sento pulsare. Questa mattina mi fa più male e ho paura sia qualcosa dovuto al trauma anche se a volte ho dolore li per il reflusso. C’è da preoccuparsi? Ho letto su internet di aneurisma aorta. Nel caso di questa evenienza l’aneurisma si presenta subito dopo il trauma o anche dopo diversi giorni?
La ringrazio nuovamente.
Cordiali saluti

[#28] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

mi può fare sapere l’esito della RM.
Per il resto può chiedere nella sezione "Chirurgia vascolare e angiologia", sempre su questo sito.
Dr. Antonio Ferraloro

[#29] dopo  
Utente 505XXX

Buongiorno dottore
Ho ritirato l’esito della rm fatta venerdì ed è negativa. Sono un po’ preoccupato perché in questi giorni ho sonnolenza e avverto alcuni formicolio nella parte destra del corpo, braccio e orecchio principalmente. A volte ho anche vertigini e senso di svenimento forse per la stanchezza, non so. C’è da preoccuparsi?
Auguri di buone feste.

[#30] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

si tranquillizzi, con RM encefalica negativa può stare tranquillo.
Per il resto si rivolga al Suo medico curante.

Grazie e auguri di buone feste anche a Lei
Dr. Antonio Ferraloro

[#31] dopo  
Utente 505XXX

Scusi dottore se le riscrivo.
Dalla giornata di ieri ho unimprovvisa stanchezza e spossatezza, ero tranquillamente seduto con amici e di colpo mi sento strano, confuso, non riuscivo a concentrarmi e estrema sonnolenza con molti sbadigli. Dopo due ore sono tornato a casa e ho dormito ma avevo anche mal di testa. Appena sveglio già avevo di nuovo stanchezza come se non avessi dormito è leggero mal di testa. Cosa potrebbe essere? Secondo lei è collegato con i pugni in testa o può essere altro? Ho paura di alcune patologie mortali e improvvise lette su internet.
Cosa mi consiglia di fare?
La ringrazio in anticipo.
Buona giornata

[#32] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la prima cosa da fare è non leggere in Internet riguardo autodiagnosi, la seconda cosa è di farsi controllare dal medico curante ma senza eccessive apprensioni.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#33] dopo  
Utente 505XXX

Il mio medico curante è in ferie e tornerà a metà gennaio. Per la sintomatologia che ho secondo lei devo andare in ps? Ho la sensazione di avere una pressione interna alla testa.
Cordiali saluti

[#34] dopo  
Utente 505XXX

Dottore mi scusi, ha ricevuto il mio ultimo messaggio?
Cordiali saluti

[#35] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

da questa postazione Le devo ribadire di farsi controllare da un medico.
Dr. Antonio Ferraloro

[#36] dopo  
Utente 505XXX

Vabene dottore.
1)quindi secondo lei devo andare in ps?
2) questi sintomi possono essere dovuti ai pugni ricevuti 14 giorni fa anche con rm negativa di 10 giorni fa?
3)potrebbe essere ictus?
La ringrazio ancora.
Cordiali saluti

[#37] dopo  
Utente 505XXX

In più dottore ho letto dell’ematoma subdurale e sono andato in panico perché ho sintomi principali cioè debolezza, sonnolenza e mal di testa.
Secondo lei può essere? Ho visto le pupille sotto la luce e rimpiccioliscono.
Spero risponda.
Cordiali saluti

[#38] dopo  
Utente 505XXX

Scusi dottore ha ricevuto i messaggi? C’è rischio di un ematoma subdurale?
Cordiali saluti

[#39] dopo  
Utente 505XXX

Scusi dottore potrebbe rispondermi? Questa mattina ho anche una forte nausea non so se è per il reflusso. Secondo lei devo andare in ps d’urgenza in questo paese? Occorre una tac?
Cordiali saluti