Utente 508XXX
Salve dottore
Io ho fatto un volo di 6 ore, poi uno scalo di 3 ore e un altro volo di 11 ore. In queste ore di volo non mi sono mosso dal sedile senza mettermi in piedi ne camminare e ho letto su internet che in lunghi tratti di volo se non ci si muove ogni due ore alle gambe può formarsi una trombosi venosa e può attaccare la testa, il cuore o i polmoni portando il soggetto alla morte. E che questa trombosi può venire anche 2 settimane dal volo. Queste cose sono vere? Io dopo il primo volo nello scalo avevo la gamba destra che tremava. Visto che in tutte queste ore di volo non mi sono mosso devo preoccuparmi?
La ringrazio in anticipo.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

stia tranquillo e non abbia alcuna preoccupazione, non succederà nulla.
Probabilmente Lei è un soggetto ansioso e la paura è causata proprio dall’ansia.
Si rilassi e trascorra serenamente buone feste.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 508XXX

La ringrazio davvero per la risposta dottore. Io prima di entrare in aereo già avevo dolore al petto forse causato dalla tensione muscolare e difficoltà a respirare, e sopra l’aereo quando facevo respiri profondi avevo dolore sotto il pettorale destro e ho notato che in aereo non ho urinato per niente anche se ho bevuto. In aggiunta questa notte dormendo mi sono svegliato completamente sudato, avevo le gocce di sudore che si vedevano alle braccia e nelle altre parti del corpo. Ora ho senso di vertigine è leggero mal di testa.
La ringrazio nuovamente.
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente 508XXX

In aggiunta dottore ora ho senso di stanchezza/svenimento, vedo tutto più luminoso, leggero mal di testa e vertigini. In più mi sento la febbre ma non ho un termometro con me.
Spero risponda.
Buone feste

[#4] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

una buona parte di questa sintomatologia può essere di origine ansiosa, causata dalla paura.
Escludo la "trombosi venosa attaccata alla testa".
Per il resto, eventuale febbre, ecc., deve consultare un medico di persona.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#5] dopo  
Utente 508XXX

La ringrazio davvero dottore.
Vedrò come contattare un medico qui.
Buone feste!

[#6] dopo  
Utente 508XXX

Scusi dottore se già le riscrivo ma vorrei farle presente un sintomo
Da pochi minuti ho una pressione al centro del petto come se blocca il respiro, indolenzimento al petto e dolore tipo muscolare/osseo al braccio sinistro. Può essere infarto? Una trombosi venosa può procurare infarto?
La ringrazio.
Cordiali saluti

[#7] dopo  
Utente 508XXX

Volevo aggiungere che ora ho notato che la gamba destra zona polpaccio è più gonfia della sinistra e ho un leggero dolore e senso di intorpidimento in quell’arto. In più ho letto su internet che un trombo venoso può rompersi e formare degli emboli che causano infarto e ictus/ischemia. Questa cosa è vera? Devo preoccuparmi?
Spero risponda.
Buona serata

[#8] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Le ho già detto di stare tranquillo, di non andare in Rete per autodiagnosi e di consultare un medico.
Lei è un soggetto suggestionabile e se legge una malattia poi avverte i sintomi.

Buone feste anche a Lei
Dr. Antonio Ferraloro

[#9] dopo  
Utente 508XXX

Vabene dottore.
Cercherò di consultare un medico qui anche se prima di lunedì sono tutti in ferie.
In più mi sembra di vedere sfocato all’occhio destro e stanotte dormendo mi sono svegliato con braccio destro e gamba destra completamente addormentare e formicolanti però poi è passato, ero molto confuso visto che stavo dormendo ma mi sentivo anche il viso strano, non è mica ictus?
2) essendo confuso da ricerche su internet, una trombosi venosa può o non può formare degli emboli che causano infarto o ictus?
Cercherò di non leggere più nulla su internet.
La ringrazio nuovamente.
Buona giornata

[#10] dopo  
Utente 508XXX

Scusi dottore ma improvvisamente da circa 30 minuti ho formicolio al braccio sinistro che prende anche la mano senza aver schiacciato il braccio, lo sento intorpidito, pesante e un po’ indolenzito. Cosa potrebbe essere? Ho paura di infarto.
Cordiali saluti

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

si tranquillizzi, vede, più legge più avverte i sintomi.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 508XXX

Sono fatti ho assolutamente smesso di cercare sintomi su internet però oramai qualcosa me lo ricordo. Il formicolio al braccio è passato ma resta il senso di pesantezza, debolezza e fasciatura. Ogni tanto ho senso di tensione e formicolio a metà viso parte sinistra e orecchio. E poco fa dopo essere sceso dalla macchina avevo la gamba sinistra e gluteo completamente formicolante. In più questi giorni ho spesso sonnolenza ma non dormo bene, cioè quando non faccio niente mi viene sonno.
Ho paura dell’ictus in base ai sintomi.
Cosa ne pensa?
La ringrazio per le veloci risposte.
Cordiali saluti

[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Le ho già detto cosa ne penso, non ha nulla.
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente 508XXX

Vabene dottore, perché davvero mi sento debole con giramenti di testa, sonnolenza e senso di svenimento.
Cordiali saluti

[#15] dopo  
Utente 508XXX

Scusi ancora dottore
Anche se dormo ho sempre sonno e mi sento stanco con giramenti di testa e i soliti sintomi al petto ecc già fatti presente. Sono preoccupato, scusi se le rifaccio la domanda, posso stare tranquillo?
Cordiali saluti

[#16] dopo  
Utente 508XXX

Scusi dottore
Il dolore al braccio sinistro e senso di debolezza a questo braccio ce l’ho ancora, il dolore prende anche il petto, sia dal centro fino al lato sinistro sotto l’ascella. Il braccio sinistro mi fa male tutto, a volte il dolore si sposta in diversi punti.
Secondo lei cosa potrebbe essere? Pensa ancora che non sia nulla?
Spero risponda.
Buona giornata

[#17] dopo  
Utente 508XXX

Scusi dottore se le riscrivo.
Forse non ha nulla a che vedere con la mia paura della trombosi.
Da circa due ore ho iniziato a vedere un po’ sfocato con leggero mal di testa, e ora mi sento strano con strane sensazioni. Ho una strana sensazione di disagio alla gola con nausea, giramenti di testa, confusione e stanchezza con diversi sbadigli. Ma ho una strana sensazione di agitazione, disagio e non so. Ho paura sia grave. Secondo lei cosa potrebbe essere?
La ringrazio in anticipo.
Spero risponda.
Cordiali saluti

[#18] dopo  
Utente 508XXX

Scusi dottore, non so se ha ricevuto il precedente messaggio ma nel caso la prego risponda perché non so a chi altro rivolgermi. La spossatezza continuave ho una strana sensazione di malessere generale e gamba sinistra un po’ formicolante.
La ringrazio
Cordiali saluti

[#19] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

sembrerebbe una sintomatologia ansiosa ma comunque, come Le dicevo, deve farsi controllare da un medico.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#20] dopo  
Utente 508XXX

Essendo fuori paese e tornerò a metà gennaio, la visita secondo lei potrò eseguirla al mio rientro o devo cercare di farne una qui velocemente?
In base alla sintomatologia pensa possa essere ictus?
Cordiali saluti

[#21] dopo  
Utente 508XXX

Ora dottore ad esempio ho avuto un giramento di testa da sdraiato molto forte con leggera fitta alla testa e sento ancora la gamba destra intorpidita e indolenzita.
Ho paura sia grave e mi rivolgo a lei perché non so cos’altro fare.
Cosa ne pensa dei sintomi?
Spero risponda
Buona serata

[#22] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

Lei ha un pensiero ossessivo per l'ictus, Le ho già risposto altre volte.
Per me il consulto è chiuso, Le ho dato le indicazioni richieste e sa cosa deve fare.

Cordiali saluti e auguri
Dr. Antonio Ferraloro

[#23] dopo  
Utente 508XXX

Si la ringrazio dottore. Però le ho anche chiesto se posso effettuare la visita in Italia a metà gennaio quando ritorno o farne una qui fuori paese velocemente. Ora ho mal di testa fisso
Cordiali saluti e buone feste anche a lei

[#24] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Questo lo deve decidere Lei in base a ciò che avverte, se la visita la fa prima ritengo che possa tranquillizzarsi prima.
Dr. Antonio Ferraloro

[#25] dopo  
Utente 508XXX

La ringrazio per la risposta.
Dopo una dormita mi sento ancora spossato e ho mal di testa, pensa sia grave per questo?
Buona giornata

[#26] dopo  
Utente 508XXX

Scusi ancora dottore ma in aggiunta ho mal di testa e difficoltà nel concentrarmi con confusione, non so se è per l’ansia. Poi sono fuori paese e non so cosa fare.
Spero davvero che risponda.
Buona giornata