Utente 411XXX
Buongiorno,
ieri sera, al termine della serata nel pub che solitamente frequento, mi è insorto un mal di testa acuto e improvviso: avevo bevuto particolarmente e comunque sono abituato ad avere dolore da cefalea, tuttavia questo episodio mi ha preoccupato. Non ho avuto anche problematiche connesse ad eventi spiacevoli ma è stato sufficiente a spaventarmi e a farmi rincasare. Una volta a casa, nel letto, mi è poi passato senza assumere nulla. Stamattina ho ancora un po' male, il dolore sembra manifestarsi sui nervi, difatti ho i trigger point irritati, ma ieri era di tipo costrittivo-gravativo. Tre anni fa ho eseguito una RMN senza MDC con angiografia in seguito ad una insonnia costante seguita da mal di testa praticamente implacabile, non ha evidenziato nulla, né a livello cerebrale né a livello circolatorio. Sono reduce da una lieve influenza e sono un soggetto fortemente allergico, in attesa di iniziare immunoterapia. Devo preoccuparmi in maniera particolare o lascio correre? Sono piuttosto scrupoloso ai sintomi più vari ma non rovino le mie giornate alla ricerca del dramma. Grazie a chi risponde.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Paziente,
che l'abuso di alcool possa provocare una cefalea acuta è ben noto ed è legato sia all'effetto vaso-dilatatorio che tossico dell'alcool. Premesso ciò, non sussistono motivi di particolare preoccupazione ma l'episodio deve indurre ad una pertinente riflessione sulla opportunità di moderare il consumo degli alcoolici.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 411XXX

Ne sono consapevole, tuttavia eventuali malus sono sempre insorti come postumo e mai durante il consumo attivo. Questa rassicurazione mi ha confortato, la ringrazio. Abbia una piacevole giornata.

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Sono contento di averla rasserenata.
Buona domenica anche a lei
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it