Utente 518XXX
Salve. Nel mese di ottobre ho iniziato ad avere un mal di testa di tipo oppressivo, come un peso sulla testa. Soffrendo di cervicale a causa del mio lavoro (sto seduta davanti al pc diverse ore al giorno) ho fatto qualche seduta dall osteopata come mi ha suggerito il mio medico. Devo dire che questo mal di testa oppressivo è andato via. Un paio di settimane fa ho preso tanto freddo in giro e non avevo messo il berretto, poi entravo e uscivo da diversi negozi con frequenti sbalzi termici tra freddo e caldo. Il giorno dopo mi è tornato quel mal di testa fastidioso, anche se meno doloroso. Il mio medico mi ha indirizzato da un fisiatra avendo i muscoli del collo e delle spalle molto contratti. Ho fatto otto sedute con tecar e devo dire che il mal di testa oppressivo è sparito, ma ho tutti i giorni una lieve sensazione di testa pesante sopra la fronte e tempie come una fascia e ogni tanto fitte nella parte anteriore della testa, sopra la fronte e ai lati sopra le orecchie. Il mio medico dice che è uba cefalea da muscoli contratti, ma io ho paura posso essere qualche problema grave alla testa o lesioni e cose del genere. Anche perché con brufen non passa questa sensazione di testa pesante e fitte. Grazie. Aggiungo che questa estate mi hanno tamponato e ho avuto un colpo di frusta, eseguendo una risonanza cervicale hanno riportato in ospedale un trauma distorsivo cervicale. Secondo voi ho qualche cosa brutta alla testa? Non riesco più a stare serena,perché ho tanta paura.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

si tranquillizzi, non vedo motivi di preoccupazione.
Probabilmente siamo in presenza di una cefalea di tipo tensivo con una buona componente muscolare.
Anche il pregresso trauma distorsivo cervicale e la postura prolungata potrebbero essere responsabili almeno di una parte della sintomatologia.
Se il problema dovesse persistere effettui una visita neurologica ma serenamente e senza ansia.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 518XXX

Grazie mille, dottore, della sua risposta. Volevo chiederle che se tocco alcuni punti della testa alla pressione sento dolore.. come mai? Quindi secondo lei non devo preoccuparmi di tumori, problemi vascolari e cose gravi? Ho tanta paura di avere qualcosa non curabile.

[#3] dopo  
Utente 518XXX

Un ultima cosa, dottore. Se faccio il movimento con il viso di alzare le sopracciglia sento che mi tira tutta la pelle fino a dietro il collo, non so se ha capito che intendo.

[#4] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

quello che dice è normale che possa succedere ed è causato dalla tensione muscolare.
Inoltre i punti cranici dolenti alla pressione si possono accompagnare alla cefalea tensiva e vengono definiti "punti di dolorabilità pericranica o "pericranial tenderness".

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro