Utente 517XXX
Salve egregi dottori, non vorrei farvi sprecare troppo tempo, perciò sarò il più breve possibile. È iniziato tutto una settimana fa , ho iniziato a sentire brividi e mi tremavani il braccio, e sentivo del bruciore alle mani.gmquando sabato scorso, alzato dal letto mi si inizia ad ofuscata la vista e nelle orecchie sentivo come un antifurto, mi sono subito sdraiato e dopo un minutino è passato, ma dopo continuavo a tremare tanto da sussultare sul letto, perciò sono andato in ospedale, dove mi hanno detto che non avevo nulla e quindi sono ritornato a casa. Il giorno dopo, mi alzai dal letto e notai che mi avevi un peggioramento dell' equilibrio come perdita di orientamento, cosi cercai i sintomi e venne fuori un nome spaventoso: sclerosi multipla. Da quel momento non faccio altro che pensare a quello, mentre dormo , mentre mangio, mentre gioco, mentre leggo un libro praticamente sempre.ad oggi sento ogni tanto dei formicolii sui piedi e sulle mani, abbastanza strani perché anche quando sto in movimento mi vengono, poi sento molto spesso del mal di testa abbastanza lieve, ed ho notato che mi si è abbassata di parecchio la visita e quindi andrò da un oculista. Dopo le sensazioni di formicolii sento un po' di bruciore, su dove avevo i formicolii, ed ogni tanto ho anche il tremore alle mani e soprattutto non riesco a scaldarle anche senza questi attacchi. Quindi vi prego egregi dottori vi chiedevo cosa possono essere questi sintomi ( mi sono dimenticato di dirvi che ho ancora un po' disturbo di equilibrio e che ogni tanto mi faceva male l' occhio e che all' ospedale mi hanno detto che era ansia, e che non avevo niente)

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Caro ragazzo,
sento di poterti tranquillizzare perché un transitorio episodio di vertigine non esprime per nulla la malattia che hai citato e ora tanto temi. Ti do due consigli, il primo di rivolgerti al tuo medico curante che, se ne dovesse vedere la necessità, potrà indirizzarti ad un neurologo, ed il secondo di leggere questo mio articolo di cui ti allego il link:
https://www.medicitalia.it/news/neurologia/7755-la-paura-delle-malattie-neurodegenerative-fa-male-al-cuore.html
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 517XXX

La ringrazio per la sua cordiale e repentina risposta, ho letto con moto piacere il suo articolo, ed il suo soggetto ansioso si descrive perfettamente in me, scusi se la disturbo ma mi sono dimenticato di dirle una cosa: cioè che all' ospedale mi hanno fatto una minivisita neurologica come seguire il dito o drigrignare i denti e tirare fuori la lingua e simili. Poi le volevo chiedere se quindi secondo lei io sono un soggetto ipocondriaco? Anche perché quando ho letto sclerosi multipla , ho creduto fortemente di averla e ho pianto per quasi 30 minuti, anche adesso credo di averla ma molto di meno, anche grazie a lei che mi ha tranquillizzato, aspetto la sua risposta, buona giornata e cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Sono contento se sono riuscito a tranquillizzarti ed a darti il sorriso che deve aleggiare costantemente sul viso di un ragazzo del tua età, che sarebbe seriamente compromesso se prendesse piede il terribile disturbo d'ansia di malattia (o ipocondria)
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#4] dopo  
Utente 517XXX

Mi scusi se le reco disturbo, ma come potrà immaginare voglio essere sicuro al 100 per certo di non avere nulla. Innanzitutto la volevo ringraziare per la sua immeritata benignità e pazienza che sta mostrando nei miei confronti. Volevo solamente dirle che il mal di testa c' è l' ho soltanto in una parte della testa e ce l' ho sopra l' occhio più o meno nella fronte, e ogni tanto sento del lieve dolore dietro l' occhio e sull'argomento occhio ogni tanto, ma appena appena come fosse un fastidio, anche il mal di testa è abbastanza lieve ed è appena più di un fastidio. Ci tenevo a precisare che quando stavo svenendo in realtà non sono svenuto, mi sentivo svenire, ma non svenivo , e soprattutto mi sentivo cadere e di non regermi in piedi , ma non sono caduto, e mi sentivo ondeggiare come fossi su una barca in mezzo ad una tempesta. Poi volevo dire che i formicolii sotto i piedi e sulle mani sono abbastanza duraturi ( di più quelli sulle mani) e che non sempre mi prende tutta la mano , ma una parte precisa , nel piede invece sento che me lo prende sempre tutto. Invece il mal di testa volevo aggiungere , che lo ho in una maniera smisurata, cioè lo ho praticamente quasi sempre nella giornata, anche ora che le sto scrivendo. Come ultima cosa volevo dire che già so di essere miope e ho già da 2 anni gli occhiali, ma che porto abbastanza poco, ma non pochissimo, per esempio adesso non li sto portando, ma più o meno 7 ore al giorno bene o male li porto, ed ho notato che la vista è leggermente peggiorata anche con gli occhiali. Ieri sera stavo in macchina, senza occhiali, e i cartelli li vedevo doppi, na quando arrivavo vicino ci vedevo normale, quasi nitido, così come per esempio guardo la televisione, la vedo sfocata da lontano, ma se mi metto a due centimetri , la vedo bene , come se avessi gli occhiali, stessa cosa vale per quando indosso degli occhiali, mi scuso ancora per il disturbo e per le troppe domande e per la perdita di tempo che le sto causando, ma voglio essere sicuro di star bene e di non avere niente di grave. Cordiali saluti.

[#5] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
La tua cefalea è verosimilmente di tipo tensivo, legata a questo tuo stato di tensione emotiva. Ti suggerisco altre due cose:
1) non abusare di antalgici
2) fai controllare bene la tua vista
Se il disturbo cefalalgico persiste, consulta un neurologo.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#6] dopo  
Utente 517XXX

Salve, la ringrazio per la sua risposta. Le volevo chiedere se il mal di testa poteva dipendere dall' abbassamento della vista?

[#7] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Generalmente sono altri vizi di rifrazione che possono causare una lieve cefalea, ma non la miopia
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#8] dopo  
Utente 517XXX

Scusi se la continuo a disturbare, le volevo chiedere una cosa: lei ha detto se questa cefalea persiste, più o meno per quanto prima che mi debba iniziare a preoccuparmi sono dimenticato di dirle che ogni tanto sento anche degli acufeni.
Cordiali saluti

[#9] dopo  
Utente 517XXX

Mi sono allenato nuovi sintomi: leggera difficoltà a deglutire, dolori al petto sinistro, come un po' di più di un fastidio e incorniciare ti del braccio destro. Che cosa possono essere questi sintomi, attendo la sua risposta.
Buona giornata.

[#10] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Fare una diagnosi a distanza attraverso un consulto online purtroppo non è possibile. Dalla tua insistenza e dalla citazione di sintomi sempre diversi posso desumere che vivi in una condizione di evidente disturbo d'ansia di malattia. Ti consiglio di rivolgerti al tuo medico e, se questi lo riterrà necessario, ad un Neurologo.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#11] dopo  
Utente 517XXX

Grazie delle sue risposte, prometto che non la disturberò più, comunque intendevo scrivere informicolamenti al braccio sinistro. Detto questo non la disturberò più, mi dispiace averle creato disturbo che mi rendo conto essere stato eccessivo. Mi è stato di grande aiuto , lei è una grande persona e un grande medico, le auguro ogni bene.

[#12] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Ti ringrazio della lusinghiera recensione e ti invito a seguire il mio consiglio
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#13] dopo  
Utente 517XXX

Salve, le scrivo per tenerla aggiornata su nuovi sintomi: oggi ho aperto gli occhi e vedevo tipo in modo spastico, è difficile da spiegare per qualche secondo, mi si sono informicolamenti i piedi un braccio e le mani e ho come dei sensi di sbandamento. Spero non sia nulla di grave. Ho brividi in tutto il corpo dopo qualche minuto

[#14] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Non mi sembra che tu stia dicendo nulla di nuovo. Quel che riferisci corrisponde a quanto hai esposto nella tua prima richiesta di consulto, cui credo di avere risposto in modo esauriente: piuttosto che avvolgerti sempre più in questi tuoi timori di malattia, rivolgiti ad un Neurologo che in concreto possa rassicurarti anche, se lo riterrà opportuno, facendoti eseguire qualche indagine strumentale.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#15] dopo  
Utente 517XXX

Questa volta credo che sia un problema oculare, perché dopo questo episodio, ho avvertito per qualche secondo e visto dei flash e poi come delle tende strappate, che per un minutino hanno un po' oscurato la vista. E vedo tipo nelle pareti bianche o quando c'è poca luce dei punti neri.la tenda strappata mi sembrava anche come nelle televisioni vecchie quando non c'era segnale e apparivano delle barre verdi e rosse, però mi sembrava di Piú una tenda strappata, che mi oscurava la parte superiore della vista. Ho letto su dei siti che potrebbe essere la staccatura della retina o miopia aggravata.

[#16] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Caro ragazzo,
come criterio generale e come raccomandazione ti dico subito che non puoi pensare che leggere una notizia su internet ti possa consentire di fare delle auto-diagnosi: è un errore madornale che ti precipita ancora di più nella tua ansia di malattia. Se hai davvero il problema che riferisci di avere, consulta uno Specialista: il fai-da-te non ti aiuta.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#17] dopo  
Utente 517XXX

Il 15 se tutto va bene andrò dall' oculista. Spero non sia niente di grave. Appena ho un sintomo non posso fare a meno di provare a cercarlo ogni volta trovo sempre possibili malattie nuove che mi fanno preoccupare sempre di più, ma è più forte di me, non ce la faccio proprio. Quando lo faccio e vedo le malattie mi sembra di morire per qualche secondo e poi di risorgere una volta chiuso internet.

[#18] dopo  
Utente 517XXX

Stasera sono andato a giocare a calcetto ( una partita tra amici) e il mal di testa non lo sentivo così come nessun al' altro sintomo, pensavo solo alla partita, ma fissando il cielo verso l' alto mi venivano in po' di vertigini. Finita la partita in macchina mi è venuto di nuovo il mal di testa, ma un po' più in alto invece che sulla fronte un po' più in alto , sulla parte iniziale della testa sopra l' occhio quasi nell' angolo. Adesso ho un po' di senso di sbandamento. Sento che sento un po' male come un rimbombetto e per un attimo ho sentito degli acufeni. Guardando in alto mi aumenta un po' di più il mal di testa, e rispetto a prima della partita è un po' aumentato. Ho paura che sia qualcosa di grave, oltre a sclerosi multipla, ho paura che possa essere un tumore al cervello o simili

[#19] dopo  
Utente 517XXX

Buongiorno dottore,
Le scrivo per aggiornarla sulla visita oculistica: mi ha detto che il fondo oculare è normale ed è tutto nella norma solo che mi si è un po' peggiorata la miopia e mi è venuta astigmatia.

[#20] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Spero che questo ti abbia tranquillizzato
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it