Utente 466XXX
Buonasera, vorrei chiedere un informazione per quanto riguarda la sclerosi multipla di tipo remissione remittente. C'è la possibilità di riprendere a camminare se non si decide di non intraprendere nessuna terapia? Ovviamente dopo una disabilità? Grazie mille per la disponibilità e buona serata.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

vuole dire non fare nessuna terapia in fase di ricaduta?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 466XXX

Si ... Se si può attraverso fisioterapia e altro, riprendere a camminare!

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la terapia durante una ricaduta in un paziente affetto da SM è senz'altro consigliabile ed opportuno effettuarla.
La risoluzione spontanea esiste ma solo in alcuni casi, nella maggioranza la "guarigione" è più lunga e non sempre completa.
Il mio consiglio è pertanto di curare le ricadute rivolgendosi e facendosi seguire da un Centro per lo studio e la cura delle malattie demielinizzanti.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 466XXX

Quindi è anche probabile che non ci sia una ripresa? È gentilissimo.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

senza terapia può succedere che residuino degli esiti.
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 466XXX

Non capisco ... Senza terapia ogni ricaduta che avviene può succedere che si potrebbe restare anche paralizzati ? Grazie mille per la disponibilità.

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

no, c'è un equivoco.
Innanzitutto non tutte le ricadute causano paralisi ma spesso un aggravamento motorio senza paralisi.
In caso di ricaduta non trattata farmacologicamente è possibile una ripresa solo parziale, cioè un miglioramento ma con sintomi residui che persistono.
Spero di essere stato un po' più chiaro.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro