Utente 511XXX
Salve, ho 21 anni, ho avuto il primo attacco di cefalea con aura in quarta elementare, mi spaventai molto e il medico di base mi spiegò di cosa si trattava. Da quel momento, a distanza di anni ho avuto altri 4 attacchi circa, e uno proprio ieri, a circa 2/3 anni dall’ultimo. Nel frattempo la mia ansia generalizzata è aumentata e mi trovo più apprensiva mei confronti di questo ultimo attacco. Sto leggendo su internet di molti che per questo disturbo effettuano una RM. Non ho mai dato molto peso all’emicrania con aura, ma ultimamente la mia ipocondria è messa alla prova, soprattutto dopo tanto che non mi prendeva un attacco. Posso stare tranquilla e considerarlo un disturbo senza seri collegamenti o dovrei fare anche io una visita approfondita ed eventuali esami?

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

La tranquillizzo perché un attacco di emicrania con aura che si manifesta dopo 2-3 anni dall’ultimo non fa pensare che sia secondario ad altre problematiche cerebrali, altrimenti tali attacchi sarebbero stati molto più ravvicinati.
In ogni caso è corretta l’indicazione alla visita neurologica.
Le ricordo che nei soggetti che soffrono di emicrania con aura sono controindicati il fumo di sigaretta e la pillola anticoncezionale.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 511XXX

Grazie mille per la tempestiva risposta. Non fumo e non prendo la pillola. Le volevo chiedere, inoltre, è normale oggi, dopo l’attacco, avere una leggera debolezza e un po’ di sensibilità alla luce?
La ringrazio molto

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

sì, è normale che possa succedere dopo un attacco.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 511XXX

Grazie davvero. La disturbo per un’ultima volta. Dato che passo molto tempo davanti al pc, lei mi consiglia gli occhiali con filtro per luce blu, di cui ho letto su un articolo qua sul sito?

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

potrebbe essere un'opzione, sempre se non Le dà fastidio.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro