Utente 730XXX
Buongiorno Dottori, come più volte consigliatomi da voi, visto il continuo e perdurare del mio mal di testa, mi sono rivolto ad un neurologo il quale mi ha prescritto una TAC all’encefalo che ho già effettuato e vorrei delucidazioni riguardo quanto refertato:
L’esame è stato eseguito con tecnica volumetrica multistrato (GE OPTIMA 128 strati) con tecnica di riduzione della dose (ASIR) e successive riformattazioni sui tre piani dello spazio con finestra idonea per la valutazione dei tessuti molli e delle strutture scheletriche.
Lo studio non ha documentato significative alterazioni tomodensitometriche a carico del tessuto cerebrale e cerebellare.
Sistema ventricolare sotto e sovratentoriale in asse, di normale morfologia e dimensioni.
Spazi sub aracnoidei della base e della volta normo configurati.
Non evidenza di falde ematiche in sede intra ed extra assiale.
Tessuto a densità semil parti molli occupa la totalità del seno mascellare di destra e parte di celle medie omolaterali.
Non sono evidenti alterazioni ossee focali di significato patologico a carico della teca cranica .

Tutto ciò cosa vuol dire?
Grazie mille anticipatamente a tutti coloro che vorranno rispondere alla mia domanda.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la TC encefalica è nella norma.
"Tessuto a densità semil parti molli occupa la totalità del seno mascellare di destra e parte di celle medie omolaterali." è un reperto di competenza otorino, specialista al quale La invito a rivolgersi.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 730XXX

Buongiorno Dr. quindi potrei stare tranquillo circa la possibilità di avere qualche malattia neurologica?
Grazie mille

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

per quanto possibile escludere con la TC encefalica può stare tranquillo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 730XXX

Buongiorno Dr. da qualche giorno sto avvertendo un senso di pesantezza che parte da sotto il ginocchio sinistro sino al piede associato a volte a formicolio.
Ho paura che nonostante la recente tac negativa tutto ciò possa dipendere da qualche formazione neoplastica cerebrale, cosa mi consiglia?

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

prima di pensare una neoplasia cerebrale, è corretto indagare cause molto più frequenti, per es. a partenza lombosacrale, ne parli col medico curante e stia sereno.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 730XXX

Salve Dr innanzitutto ci tengo a sottolineare che sono sottocura da un neurologo il quale mi ha diagnosticato una forma di ansia molto acuta e mi ha prescritto il farmaco lorazepam da 2,5 mg da prendere tre volte al giorno;
Venendo ai problemi attuali devo dire che sono settimane che soffro di rigidità del collo e di pesantezza di testa che delle volte mi sfocia in mal di testa vero e proprio ed altre volte mi sfocia in sensazioni di giramenti di testa che comunque non mi precludono neanche il semplice fatto di guidare l'automobile.
Come ricorderà nel mese di aprile mi sono sottoposto ad tac cerebrale di cui alla fine riporterò l'esito e volevo sapere cosa pensava lei di questi sintomi
Io ho paura di avere un brutto male al cervello.
questo è il referto della tac effettuata ad aprile 2019:L’esame è stato eseguito con tecnica volumetrica multistrato (GE OPTIMA 128 strati) con tecnica di riduzione della dose (ASIR) e successive riformattazioni sui tre piani dello spazio con finestra idonea per la valutazione dei tessuti molli e delle strutture scheletriche.
"Lo studio non ha documentato significative alterazioni tomodensitometriche a carico del tessuto cerebrale e cerebellare.
Sistema ventricolare sotto e sovratentoriale in asse, di normale morfologia e dimensioni.
Spazi sub aracnoidei della base e della volta normo configurati.
Non evidenza di falde ematiche in sede intra ed extra assiale.
Tessuto a densità semil parti molli occupa la totalità del seno mascellare di destra e parte di celle medie omolaterali.
Non sono evidenti alterazioni ossee focali di significato patologico a carico della teca cranica"

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la TC encefalica è negativa, quindi non vedo motivi di preoccupazione per tumori cerebrali.
La sintomatologia, a parte l'ansia, si può assimilare ad una cefalea di tipo tensivo, nulla di preoccupante.
Ne ha parlato col neurologo di questo aspetto?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 730XXX

Salve Dr. innanzitutto la ringrazio per la sua celere risposta, comunque i sintomi che avverto io non sono presenti nella notte tanto è che riesco a dormire in maniera tranquilla e serena, ma man mano che passa il tempo durante la giornata inizio ad accusare rigidità al collo e in contemporanea pesantezza di testa con malessere collocata alla fronte come una morsa che preme su tutto il cranio.
Purtroppo la visita dal neurologo l'ho in programma per la giornata di martedì 23 luglio, ma lei escludendo forme tumorali essendoci una tac negativa, di cosa pensa che possa trattarsi tutto ciò?
Ancora grazie mille e buona domenica.

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

come Le dicevo nell’ultima risposta, forse non ricorda o l'ha letta superficialmente, la sintomatologia si può assimilare ad una cefalea tensiva.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 730XXX

Ok grazie mille Dr. io continuo sempre ad avvertire i stessi sintomi cmq volevo informarla che martedì prossimo ho visita neurologica e vediamo cosa uscirà fuori.
Grazie mille e buona giornata

[#11]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona giornata anche a Lei
Dr. Antonio Ferraloro