Utente 494XXX
Buon giorno volevo avere un chiarimento su aumento lamictal. Assumo lamictal 100, 50 mattino e 50 sera. L'aumento è avvenuto 25 mg ogni 15 giorni. 25 mg la sera per 15 giorni, poi 25 più 25 mattino e sera per 15 giorni, poi 50 sera e 25 mattino per 15 ed infine 50 e 50. Ora lo specialista mi ha detto di aumentare di altri 25 mg la sera, dicendo di prendere 50 al mattino e 75 la sera (una compressa da 50 e una da 25, perché il 75 di lamictal non esiste). Il mio medico di famiglia, quando sono andata a fare ricetta mi ha detto invece di prendere 100 mg la sera e 25 al mattino che in totale sono 125 ma suddivisi in modo più pratico. Sono confusa, potreste dirmi secondo voi il modo corretto oppure ho capito male? Lo specialista è in ferie e torna dopo ferragosto non vorrei aspettare né sbagliare
Grazie

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

perché assume lamictal? Da quale specialista è seguita?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 494XXX

Buongiorno assumo lamictal per emicrania e sbalzi di umore soprattutto nella fase premestruale che si presenta con attacchi di emicrania, dolori articolari e sbalzi di umore. Dopo diversi tentativi tra antiepilettici e antidepressivi che non ho tollerato per effetti collaterali o che non hanno sortito effetto si è arrivati a questo. Sono seguita da un neurologo - psichiatra, che mi ha detto di aumentare, come spiegavo nel Consulto di altri 25 in un modo, mentre il mio dottore di famiglia in un altro modo. Volevo solo sapere se entrambi i modi sono giusti perché nel caso seguirei le indicazioni dello specialista che però è in ferie fino a dopo ferragosto
Grazie
In attesa
Saluti

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

seguirei le indicazioni dello specialista in modo da evitare ampie differenze di dosaggio tra la somministrazione del mattino e quella della sera, la vedo più razionale, 50+75 mg.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 494XXX

Grazie infinite dottore per la risposta e la spiegazione. In effetti ero convinta di seguire le indicazioni dello specialista, poi il mio medico di famiglia mi ha messo questo dubbio dicendomi appunto che il lamictal da 75 non esiste e di fare 100 sera, 25 mattino che tanto era lo stesso dosaggio, ma le due formule esistono in commercio, mentre nell'altro modo dovrei prendere insieme due compresse la sera, una da 25 una da 50,ma non vedo il problema di prendere due compresse insieme giusto? Anzi la sua spiegazione è giustissima e l'ho compresa e la ringrazio. Lo specialista mi aveva accennato che al suo ritorno dalle ferie (abbiamo appuntamento a fine mese) avremmo aumentato di altri 25 e in quel caso potevamo fare 100 sera e 50 mattino per praticità. Comunque seguirò le indicazioni dello specialista, ora che ho avuto conferma anche da lei che è del campo e quindi più preparato del mio medico di base e mi sento più sicura.
Grazie

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla, Signora.
Ha compreso perfettamente il senso di quanto consigliato.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 494XXX

Grazie ancora dottore per la gentilezza e chiarezza.