x

x

Richiesta al dott. ferraloro! grazie

Salve, da metà maggio ho iniziato a sperimentare i seguenti sintomi (sorti in maniera progressiva):
Stanchezza e debolezza alle game (in alcune occasioni anche alle braccia);
Formicolii (che si presentano in modo quasi costante per tutto l'arco della giornata, sempre nei soliti punti: mano sn.
e piede sn.
; ci sono dei giorni che questi non ci sono oppure sono molto lievi);
Sensazione di intorpidimento lieve;
Occasionalmente mal di testa alle tempie;
A volte faccio fatica a trovare le parole e sembra che la voce mi vada via.


Ho eseguito una visita neurologica risultata negativa.
A detta del neurologo, è stata evidenziata una iperreflessia bilaterale ai 4 arti (la situazione è la stessa di 3 anni fa).
Mi ha prescritto una risonanza ad encefalo e rachide cervicale per accertamento ma si è definito tranquillo tant'è che mi ha invitato a fare la risonanza con tutta calma tra 4-5 mesi.


Il problema è che presento tutti i sintomi della sclerosi multipla!

Dovrei ascoltare le indicazioni del neurologo oppure, considerata la gravità della patologia essendo degenerativa, è meglio che faccia la risonanza in una struttura privata?
Grazie
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Gentile Utente,

seguirei le indicazioni del neurologo che ha l’indubbio vantaggio di averLa visitata e la sua (del collega) tranquillità dovrebbe essere incoraggiante.
Se Lei invece si sente più tranquillo anticipando la RM nulla vieta di farlo.
Da questa postazione non possiamo dare certezze.
Le ricordo che la SM non è una malattia degenerativa ma infiammatoria.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore, la ringrazio tanto per la risposta!

Sento telefonicamente il mio neurologo ogni 15 giorni per eventuali sviluppi dei sintomi. L'ultima volta che ci siamo sentiti mi ha invitato ad aspettare (ho prenotato la risonanza per dicembre) e di iniziare una cura con un blando ansiolitico.
Solo che non vorrei che scambiasse per sintomi d'ansia, manifestazioni di una patologia che se non presa in tempo, può fare davvero tanti danni...
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Dott. Ferraloro, la volevo aggiornare sugli ultimi sviluppi:
durante queste settimane sono stato 4 giorni al mare e i formicolii sono del tutto spariti; sono tornati giusto oggi: ho avuto una parte del piede sn. che ha formicolato per tutta la mattinata.
Da circa una settimana mi sembra quasi che non riesca a svuotare completamente la vescica e senta lo stimolo ad andare in bagno varie volte (vado in bagno dalle 3 alle 4 volte al giorno).

Visto gli sviluppi, ho davvero tanta paura che si tratti di SM nonostante il mio neurologo sia convinto non lo sia. Secondo Lei potrebbe davvero essere la malattia che tanto temo??

Tra 2 giorni ho la risonanza al rachide ed encefalo con mdc. La vorrei aggiornare, se per lei va bene..
Buona serata!
[#4]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Le ho già dato risposta precedentemente e, capisce bene, non ho la sfera di cristallo.
Faccia serenamente la RM e se vuole potrà farmi sapere l’esito.

Dr. Antonio Ferraloro