Utente
Buongiorno sono un ragazzo di 23 e negli ultimi mesi, durante il coito in un rapporto, nonostante non sia un periodo stressante e stia bene fisicamente accuso dei forti doloro alla testa nella zona cervicale, i dolori sono molto intensi tanto da dover stare fermo per qualche minuto aspettando che il dolore passi. L'intensità del dolore si affievolisce lentamente e dall'inizio alla fine del fastidio passano diverse ore.
Vi chiedo un parere e che tipi di visite sarebbe opportuno fare per capire quale possa essere il fattore scaturante.
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

esiste una cefalea associata ad attività sessuale che potrebbe essere il Suo caso, tuttavia questa è solo un’ipotesi a distanza per cui va fatta una visita neurologica essendo il neurologo lo specialista di competenza per le cefalee.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro