Utente
Buongiorno dottori, vi riscrivo per un ulteriore delucidazione.

Tempo fa chiesi se potevo svolgere un'elettromiografia per una diagnosi di tunnel carpale fatta dal mio medico curante nonostante l'assunzione del nicetile e del cortisone.
Il mio dubbio nasceva dal fatto che il nicetile avrebbe potuto mascherare la compressione del nervo medianoe far risultare l esame negativo.

L'esame non l ho più eseguito pe via dell'emergenza covid ma a breve dovrò eseguirlo data la ripresa in seconda fase degli ambulatori.
Il mio medico curante insiste nel farmi sospendere il nicetile almeno 15 giorni prima dell esame.
Il problema che se lo sospendo i sintomi mi aumentano molto e provo dolore alle mani e ai polsi.

Cosa dovrei fare?
Esiste l eventualità che il farmaco vada a influire sull esame facendolo risultare negativo?

Vi ringrazio

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

può continuare ad assumere il nicetile in quanto non interferisce con l’esito dell’esame.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottore per la risposta.
L ho fatto presente al curante in quanto l'altra volta proprio lei mi rispose dicendomi che non c'erano problemi.
Farò come dice lei.
Anche assumendo il cortisone l'esame non sarà falsa? Grazie ancora

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nemmeno col cortisone.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio dottore
Cordialmente

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro