Trauma cranico conseguenze o no

Partecipa al sondaggio
Buonasera Dottor Ferraloro.

Ho 24 anni.


Una domanda su un fatto accadutomi 120 ore fa circa.


Ho subito un trauma cranico sopra il cranio, vertice della testa.


Ora, non riesco a capire se sia stato commotivo o meno.

Le spiego in breve:

Chi era con me mi ha detto che NON ho perso conoscenza.

Io ricordo TUTTO, ossia, momento dell'impatto, quando sono sceso e tutto cio che ho detto.

Lei ora dirà ovviamente "allora non hai perso conoscenza", la cosa che da profondo ipocondriaco mi mette ansia è che io non ricordo quei 3/4 secondi prima di aver subito il trauma cranico cosa stavo facendo.

Ma veramente pochissimi secondi, 5 secondi al massimo.

Appena sono sceso dalla macchina non ho avuto sintomi neurologici da attenzionarle.


Lei cosa ne pensa?


È stato commotivo o no?


Un amnesia retrograda attruibile ad un trauma cranico sarebbe stata piu marcata di 2/3 secondi... o sbaglio?

Poi i miei amici dicono che non ho perso conoscenza, ripeto, dicono che ho imprecato e sono sceso dal mezzo (e ricordo tutto).



Non sono andato al Ps ma ho solo fatto una visita neurologica due giorni fa nella norma.


Non ho sintomi strani.

Grazie.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.6k 2.3k 21
Gentile Ragazzo,

dopo diversi giorni dal trauma può stare tranquillo, non ha nessuna complicanza, peraltro ha pure una visita neurologica negativa.
Non ci pensi più.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
Utente
Utente
Quindi dottore, per capirci, se anche ipoteticamente fosse stato lievemente commotivo, sono passati abbastanza giorni (6 giorni ora) per stare tranquilli su complicazioni? Grazie Dottore!
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.6k 2.3k 21
Le ho già detto d stare tranquillo.