x

x

Si può escludere parkinson con una rmn?

Buonasera, è ormai un po’ di tempo che noto strani segnali del mio corpo.
Soprattutto la mattina mi tremano le mani, ad esempio sulla tastiera del pc e molto spesso quando sono in piedi mi sento tremare le gambe oltre ad un tremore interno che non saprei spiegare.
Ho dolori alle gambe ed alle braccia che non riesco a giustificare oltre ad un mal di testa costante.


Ho fatto di recente una risonanza con contrasto di cui riporto il referto

"L'esame dimostra la presenza di multiple aree di alterato segnale caratterizzate dal una isp-ipointensità nella sequenza T1 pesata e da una iperintensità nella sequenza T2 dipendente, che sono da riferire in prima approssimazione ad aree di gliosi parenchimale esito di danno anossico.

Le lesioni interessano la sostanza bianca deilobi frontali, soprattutto a destra ma anche la regione parieto-peritrigonale soprattutto a sinistra.

Nella sequenza di diffusione non si apprezzano alterazioni della diffusività molecolare dell'acqua.

Nella sequenza GE T2 pesata in corrispondenza della sostanza bianca del lobo parietale sinistro si riconosce una piccola area di ipointensità di segnale espressione di deposito emosiderinico e/o calcifico da pregresso microsanguinamento.

Non si riconoscono impregnazioni contrastografiche di significato patologico.
"

Andrò nuovamente dal neurologo, mi era stato detto che erano cose normali anche se un po’ in anticipo vista la mia età, ma ci può essere una relazione tra le cose riscontrate con l’esame ed i miei sintomi?


Grazie
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Gentile Utente,

sinceramente non vedo una correlazione tra i reperti riscontrati alla RM e la sintomatologia riferita.
Ovviamente deve fare visionare le immagini dell'esame al neurologo, anche per trovare eventualmente la causa.
Per rispondere alla domanda del titolo, non si può escludere Il Parkinson con la RM encefalica, la diagnosi è clinica, cioè si fa con la visita e col racconto del paziente.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio Dottore, allora andrò dal neurologo incrociando le dita.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Di nulla, buonanotte.

Dr. Antonio Ferraloro