Epilessia

Partecipa al sondaggio
Salve avrei bisogno di un consiglio,
Sono eppiletica con crisi generalizzate, ultima crisi generalizzata avuta nel 2016
Fino a 2 sett fa ero in terapia con leveteracetam 1500 2
2settimane fa a seguito di una specie di paralisi faciale e afasia, ma sempre vigile e presente (riuscivo a scrivere sul foglio o cell) andata in ps
E alla visita neurologica mi è stato detto crisi focale (senza cercare altro!! ! non mi fido di quest'ospedale ne dei suoi dottori ma vabbe)
In seguito mi hanno detto di integrare il depakin ch
1 sett.
Dp ch300x2 più lv 1500 2
2 sett dp ch 500 2 più lv 1500+1000
3 sett dp ch 500 +800 lv 1000x2
4 sett dp ch 800x2 e lv 500 +1000
5 sett dp ch 800 2 lv 500x2
E tenerla fissa così
Il mio problema che a me il dosaggio sembra estremamente esagerato e anche alla mia dottoressa di base, infatti mi ha detto di fermarmi quando ho troppi effetti collaterali
Io perso 50 kg a malapena adesso ma di solito sono sempre sotto e alla visita nessuno mi ha chiesto il peso!
Sono solo alla dose di Dp ch 500 2 e lv 1500+1000 e già ho tantissimi effetti collaterali!
Oltre a sentirmi una drogata ho anche una sonnolenza assurda mai avuta neanche con 2 figli piccoli! Giramenti di testa fastidio alla luce del sole e nausea!
So che spariranno la maggior parte appena mi
abitua un po, ma il mio problema è che devo aumentare il dosaggio e la mia dottoressa è in ferie per 3 sett! E leggendo il Buggiardino capisco che hanno esagerato col dosaggio anche colcolando i 30mg cioè la dose massima per 50kg io arriverei a superare la dose massima!
Ho ovviamente chiamato la neurologia che mi ha liquidato dicendomi di sentire il mio medico curante, che loro non fanno consulenza senza prenotare una visita...
Vorrei avere un opinione
(Sto già cercando un neurologo privato lontano da qui per un altro consulto)
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.5k 2.3k 21
Gentile Utente,

penso che abbia un neurologo di riferimento per chiedere questa informazione in quanto noi, non conoscendo assolutamente il caso, dobbiamo necessariamente confermare la terapia dello specialista del P.S. che avrà avuto i suoi buoni motivi per prescrivere questi dosaggi.
Le ripeto, deve chiedere ad un collega che conosce approfonditamente il caso.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
Utente
Utente
Grazie ma come detto ero libera dalle crisi dal 2016 e nessuno mi ha più seguita (a parte i 10 min di visita standard con chi capitava 1 l'anno con con esami del dosaggio)
ora ci sono 2 neuro mai visti! in un intero reparto, ho provato a chiamare la segreteria che mi ha risposto in modo antipatico e scaricata al medico di base, la sostituta del mio medico di base mi ha detto di richiamare ed arrabbiarmi perché non è accettabile
E io sono in bilico, vedremmo se qualcuno mi calcola questi giorni, ma non avendo indicazioni mi fermo a questo dosaggio senza diminuire ne aumentare
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.5k 2.3k 21
Le consiglio di rivolgersi ad un epilettologo (neurologo esperto in epilessie) che possa diventare il Suo punto di riferimento.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

Ipertensione

L'ipertensione è lo stato costante di pressione arteriosa superiore ai valori normali, che riduce l'aspettativa di vita e aumenta il rischio di altre patologie.

Leggi tutto