Fluoxetina per ansia

Gentili medici iscritti,
sono in terapia con fluoxetina da circa 2 anni dopo vari cambiamenti e una storia di dipendenza da tavor (4 al giorno).
Ho finito di scalare il tavor il 20 giugno 2023.
Purtroppo ho di nuovo sintomatologia ansiosa importante, del tipo che io chiamo "morsi nell'anima".
Si tratta di sensazioni quasi completamente fisiche di vampate-brividi-morsi nella zona del cuore, estremamente sgradevoli, simili allo scoprire di aver commesso una colpa gravissima o di avere pochi giorni rimasti di vita.
Solo che il motivo non c'è, o resta completamente nascosto.
Ho anche un doc particolare in quanto senza insight e con poche compulsioni, relativo quasi esclusivamente alla contaminazione da amianto o altre sostanze (es.
uranio).

La domanda è semplice: come mai non è menzionato nel foglietto il disturbo d'ansia fra le indicazioni per la fluoxetina?
Non è che sarebbe meglio ad esempio il citalopram?
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.2k 1k 63
Non ha specificato il dosaggio di farmaco.

Sebbene non sia chiaramente scritto all'interno del foglietto illustrativo, il farmaco ha indicazione per il disturbo d'ansia, in quanto l'azione sul disturbo è similare per ogni singolo prodotto.

Inoltre, sostenendo lei di avere un doc di base, il farmaco che sta assumendo ha una indicazione maggiore rispetto a quello che è risultato essere il frutto della sua ricerca.

Può comunque confrontarsi con il suo specialista in merito.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta. Siccome avevo scalato il farmaco, in seguito a miglioramento, devo ripristinarlo gradualmente. Il dosaggio da impostare per adesso è 20 mg.
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.2k 1k 63
In corso di doc, anche in presenza di miglioramenti, la sospensione della terapia andrebbe ponderata da caso a caso.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

Ansia

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto