x

x

Assuefazione da paroxetina ?

Buongiorno dottore,
assumo Sereupin quotidianamente da ormai 15 anni 1cp al dì di 20mg per ansia generalizzata accompagnata da agorafobia.
Diciamo che l'ansia è abbastanza sotto controllo, a parte, quando non sono serena, di piccoli "attacchi di panico" che posso tranquillamente riuscire a "domare" in maniera autonoma.
Il problema è che da un anno a questa parte, a causa di cambio di casa natia(matrimonio) e scomparsa prematura di mio padre, sono piombata in una profonda depressione che soprattutto nelle prime ore della giornata mi porta ad essere apatica, svogliata e, se fosse per me, starei sempre sul divano.
La cosa che mi fa star peggio sono le immagini intrusive che mi angosciano e che mi vedono far del male ai miei cari o a me stessa.
La domanda è questa. Può il Sereupin avermi portato a questo stato ???Grazie
[#1]
Dr. Roberto Di Rubbo Psichiatra, Psicoterapeuta 1,1k 24 4
Gentile utente,
non credo proprio. La cosa che mi sembra più verosimile è che nuove condizioni intervenute abbiano incrementato la sintomatologia ansiosa (attualmente più fobica di quanto non lo fosse prima) e favorito l'insorgenza di sintomi depressivi, per cui il Sereupin, che già non controllava in pieno la sintomatologia precedente, non sia in grado di controllare quella attuale. Sarebbe utile una visita di controllo con il suo psichiatra, al fine di verificare la terapia più utile.
Cordialità.

Dr. Roberto Di Rubbo

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la celere risposta.
Dottore, mi devo preoccupare? O sto impazzendo? La prego, mi aiuti a capire!
Questi sintomi sono soggetti a peggiorare? Queste domande mi fanno rivenire l'ansia!
[#3]
Dr. Roberto Di Rubbo Psichiatra, Psicoterapeuta 1,1k 24 4
Gentile Utente,
Non credo proprio che stia impazzendo; ci possono essere fasi della vita in cui una sintomatologia che si e' presentata o che è presente in forma latente manifesta un'esacerbazione. Lei se ne prende cura e sta meglio. Non so se in passato ha fatto una psicoterapia, ma sarebbe utile per imparare a gestire i sintomi.
Cordialità,

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto