Partire per iniziare una nuova vita!? fuggire dai problemi?!

Salve a tutti gent.mi dottori,
Vi scrivoperché voglio chiederVi di che si trattano le mie emozioni in questo istante, ossia quello di andare via da questo paese per trovare un lavoro, futuro e nuova vita. Premetto che ho disturbi ansioso depressivi che sfociano in pensieri negativi ed ossessivi attualmente in cura con Thymanax ( 1 cp prima di coricarmi la sera da 25 mg) seguito da un neurologo e anche da un psicoanalista per 1 volta a settimana. Prima Assumevo Noritren 10 mg 1 cp la mattina( sostituendo Tofranil(fuori mercato con stessa modalità di assunzione) e Mutabon Mite 10mg+2 mg 1 cp la sera dopo cena--sospesi per anomalie dell'ECG ( QT lungo) e sostituite con Thymanax da subito, quindi interrotte bruscamente. In questi giorni di ansia e di demoralizzazione sul mio futuro sto avendo sempre più sensazioni piacevoli al ricordo di quando ero all'estero per studio, e a quanto sarebbe bello poter mettermi in gioco in un paese nuovo con più possibilità, ma soprattutto ho la sensazione che all'estero le persone vengano rispettate di più che in Italia per quanto riguarda il lavoro. Oltre queste sensazioni, ho anche una voglia di uscire da solo e andare in qualche città a sperdermi nei centri e camminare, magari raggiungendole col treno e vi sono città che mi evocano felicità e benessere. La mia domanda in soldoni è: queste sensazioni di "fuggire" all'estero sono benevole oppure sono solo degli "escamotage" mentali che non portano a niente?? oppure potrebbero essere segno di bipolarismo? quest'ultimo come si manifesta generalemente?

Grazie mille

Saluti
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.5k 990 248
Gentile utente,

Questo tipo di idee, di allontamento, di fuga, se vogliamo attribuirle a qualche ambito, dico vagamente, perché non è detto che siano indice di qualche disturbo o anomalia in arrivo, ricordano però il disturbo bipolare (umore insoddisfatto o apatico o disperato ma voglia di qualcosa di nuovo, impulso a muoversi, a cambiare, a rivoluzionare le cose).

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#2]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.1k 1k 63
Ha parlato di queste sensazioni con il suo psicanalista?

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

Disturbo bipolare

Il disturbo bipolare è una patologia che si manifesta in più fasi: depressiva, maniacale o mista. Scopriamo i sintomi, la diagnosi e le possibili terapie.

Leggi tutto