Utente 478XXX
Buona sera a tutti sono nuovo e chiedo un aiuto al mio problema sempre nei limiti del web,racconto di me,da tre anni soffro di ansia e panico dal primo attacco di panico non se ne più usciti,ho fatto delle visite cardiologiche neurologiche e sono in terapia psichiatrica utilizzando il tavor mezza compressa 3 volte al dì!ma ora c’è un nuovo problema mi sento confuso disorientato faccio fatica a riordinare le cose mentalmente a ricordar le cose sento una tensione mentale e fisica continua sembra dimenticare tutto quello appena fatto...ho effettuato un eeg nella norma rm visite tipo emg potenziali motori e sensitivi tutto nella norma questa nuova sensazione bruttissima di estraneità e ansia o qualcosa di peggio?tipo malattie come sla sm Parkinson ecc?mi sento distratto estraneo al mondo accanto a me,tornerò nella normalità?vi ringrazio in anticipo!

[#1] dopo  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Sarebbe opportuna la visita psichiatrica per instaurare una terapia efficace nel caso venisse confermata la diagnosi di disturbo d'ansia. Il tavor è soltanto un sintomatico e non dovrebbe essere assunto per lunghi periodi.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#2] dopo  
Utente 478XXX

Grazie mille dottore per la celere risposta,e stato diagnosticato un disturbo di ansia generalizzata,ma può portare questi sintomi?

[#3] dopo  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
L'ansia può portare anche sintomi simili a quelli da lei descritti. Ne parli con lo specialista per decidere se siano necessari ulteriori accertamenti e come gestire al meglio la terapia.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#4] dopo  
Utente 478XXX

Domani mi metto in contatto con la psichiatra che mi segue ma lei mi accenno che i dolori che ho anche a livello muscolare stanchezza ecc sia tutto collegato a una sfera ansiosa/depressiva visto mi ha fatto effettuare un eeg 3/4 mesi fa....e lo stesso per gli accertamenti neurologici!pensa ci sia da ripetere o c’è altro da fare a livello diagnostico?ora questa sensazione non ci voleva,una specie di mal di testa con sensazione di stordimento è quello che ho elencato su.Dottore Martiadis sono sincero ancora non accetto l’ansia e mi viene difficile pensare porti questi sintomi.mi scuso per il dilungarmi ma è meglio esser chiaro e non fare mille domande in mille post!

[#5] dopo  
Utente 478XXX

Buon giorno a tutti i dottori,dopo i problemi elencati su sono andato dalla psichiatra mi ha associato al tavor mezza compressa al di 30 mg di cymbalta volevo sapere se il farmaco appena assunto inizi a dar benefici o meno,e se è una buona terapia cymbalta tavor e lobivon per ansia depressione(lieve) e attacchi di panico di cui soffro....ci sarà un piccolo beneficio?

[#6] dopo  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Il dosaggio di 30 mg è soltanto di partenza. In genere occorre aumentare il dosaggio per raggiungere effetti terapeutici nell'arco di alcune settimane.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#7] dopo  
Utente 478XXX

Grazie Dottore,ma mi scusi;allora la dose che sto assumendo non da benefici o mi sbaglio?