x

x

Aggressività e nervosismo

Buon giorno gentili medici, mio zio è stato sempre un tipo un poco nervoso e con scatti d'ira. Ultimamente però sono peggiorati. Il psichiatra infatti ci ha parlato di schizofrenia e disturbo bipolare.
Come cura ci ha dato il Sequerel 25 mg la mattina e poi una compressa la sera. La mattina pure xanax da 0.50 mg e laroxyl compresse da 10 mg.
La cura è stata iniziata da 15 giorni circa ma i primi giorni era più tranquillo ora invece di nuovo nervoso e arrabbioso.
Secondo voi la cura è Giusta o c'è qualcosa che non va???
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.3k 930 271
"Schizofrenia e disturbo bipolare. "

Tutti e due no, o uno, o l'altro. La cura è minima come dosi, e comprende un farmaco antidepressivo che, rispetto al discorso dell'aggressività e anche delle due diagnosi citate, non si capisce perché sia stato impiegato.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dott. Pacini per la risposta. Ma a quale medicina di riferisce quando dice "o una o l'altra?" In modo tale da parlarne von il mio dottore e poi vedere di aggiustare la cura. Secondo lei si dovrebbe aumentare la dose del Sequerel per avere dei risultati sul nervosismo e l'aggressività? Oppure non è proprio il farmaco adatto??
La ringrazio
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.3k 930 271
No, mi riferisco alla diagnosi: o schizofrenia, o disturbo bipolare.
[#4]
dopo
Utente
Utente
L'antidepressivo è il laroxyl?? Il psichiatra ha formulato queste parole "schizofrenia con aggressività e tratti di bipolarismo.
Per quando riguarda il dosaggio del Sequerel forse è basso? per questo forse non fa effetto?? Ho questo dubbio? Perché dopo la prima settimana non vedo cambiamenti
Grazie per la sua risposta.
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.3k 930 271
La suddetta diagnosi non ha senso. "tratti di" non è una diagnosi, e se lo fosse sarebbe non compatibile con la prima.
Esatto, tratti di bipolarismo e antidepressivo lo vedo poco coerente.
Dopo la prima settimana non è detto che vi siano cambiamenti, ma una persona che soffrisse di schizofrenia non si renderebbe molto conto dei cambiamenti, come tende a non rendersi conto dei sintomi.