Utente 317XXX
Salve, sono un soggetto affetto da DOC ipocondriaco e depressione maggiore di grado moderato.
Sono in tp al momento con Daparox 20 mg, Efexor RP 225 mg, Tavor 1,0mg x 2. Purtroppo per un'otite media ho dovuto assumere Unixime x 6 giorni, e Deltacortene 25 mg, x 6 giorni. Ho smesso il Deltacortene martedì, ma mi è rimasta insonnia e un forte aumento dell'ansia, con tachicardia sinusale(107 da sdraiato misurati in PS).
Oggi sono stato visto da uno psichiatra del CSM che mi ha aumentato il Tavor a 3 somministrazioni, e mi ha prescritto eventualmente Zolprem per dormire, in gocce. Per la tachicardia prendo 1/4 di compressa di Lopresor al bisogno.
Quanto durerà questo effetto residuo scatenato con ogni probabilità dal Deltacortene (ripeto che l'ho smesso martedì)? Devo fare degli accertamenti? Non sto bene.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Ha fatto oggi la visita e certamente le sono state date indicazioni.

La sua domanda scaturisce dal suo disturbo che evidentemente non è in compenso.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Dr.ssa Nicole Romeo

24% attività
20% attualità
12% socialità
GUIDONIA MONTECELIO (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
Occorrono 10-12 giorni perché smaltisca i metaboliti del deltacortene (cortisone)...e si liberi degli effetti indesiderati tipici.
Se un futuro dovesse aver bisogno di assumere degli antiinfiammatori da associare o meno ad antibiotici...si faccia prescrivere FANS (infiammatori non steroidei...questi sempre per pochi gg e mai a stomaco vuoto ) .
Le consiglio per accelerare la fine di questi effetti collaterali di camminare a passo spedito all'aperto venti minuti al giorno.
Poi anche in futuro l'aiuterà a detendere l'ansia, a regolare il battito.
Buona giornata
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo
Specializzata in Psichiatria
Specialista Psicoterapeuta

[#3] dopo  
Utente 317XXX

Ringrazio per le risposte, purtroppo l'ansia non è migliorata, e da oggi è accompagnata anche da un ritorno della depressione. è chiaro che non sono curato bene, ma quale sarebbe la strada? Tutti gli antipsicotici che ho provato a basso dosaggio mi hanno dato fastidio, mentre sul piano antidepressivo mi sembra di essere abbastanza su dosaggi alti, così come per l'ansia.
Grazie,

[#4] dopo  
Dr.ssa Nicole Romeo

24% attività
20% attualità
12% socialità
GUIDONIA MONTECELIO (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
È trascorso un solo giorno dalla visita con lo specialista psichiatra del CIM. E un solo giorno dalle risposte dei consulti online .
Quindi deve ancora smaltire "l'abbuffata" di deltacortene ...che di per sé può alterare certi equilibri raggiunti con la terapia... (come già scritto )... deve ripristinarsi il compenso con la modifica terapeutica che le hanno prescritto.
Le consiglio o di attendere qualche altro giorno ( perché uno è poco per tirare le somme ) o di riandare al CIM. ...
Il consulto online non può sostituirsi alla visita ai colloqui diretti...alla relazione medico paziente.
Buona serata
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo
Specializzata in Psichiatria
Specialista Psicoterapeuta

[#5] dopo  
Utente 317XXX

Scusate, purtroppo la situazione non è affatto migliorata. Mi ritrovo con un'ansia quasi continua. La tp è rimasta la stessa. Ho avuti anche degli episodi di tachicardia molto forti, che mi hanno spaventato perché ho un'aritmia, il wpw. Io continuo a dare la colpa al prednisone, che ho smesso il 24 aprile dopo 6 gg. Sto veramente male, vi prego aiutatemi

[#6] dopo  
Dr.ssa Nicole Romeo

24% attività
20% attualità
12% socialità
GUIDONIA MONTECELIO (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
È necessario che si faccia visitare da specialisti per avere indicazioni precise.. ..da quanto lei riferisce la terapia sembrerebbe non essere efficace e vanno fatti anche accertamenti e indagini strumentali (dato che ha parlato di aritmie)...
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo
Specializzata in Psichiatria
Specialista Psicoterapeuta

[#7] dopo  
Utente 317XXX

A livello cardiologico sono abbastanza seguito. Devo contattare un endocrinologo o tornare dallo psichiatra (ho appuntamento il 24 ma telefonicamente nega la possibilità che sia ancora colpa del cortisone)?