Utente 492XXX
Salve, da circa 1 anno soffro di ansia e attacchi di panico. Sono in cura con Xanax da 1 mg a rilascio prolungato che solitamente assumeva la sera dopo le ore 19, ora da circa 3 settimane sembra non faccia più effetto come prima. Due settimane fa avevo forti dolori alla pancia e ho assunto valpinax ora ho continui disturbi alla gola come la sensazione che ci sia qualcosa. Sembra che sia totalmente chiusa. Per non parlare dei continui momenti in cui sembro non essere lucida con problemi anche alla vista.... Potete darmi qualche consiglio?
Sono in cura da una psicologa.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
La cura con lo Xanax non la porterà lontano. Vi sono protocolli farmacologici specifici per i suoi disturbi. Deve consultare uno specialista in psichiatria.
Auguri
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 492XXX

Grazie della sua risposta. Lo psichiatra Lho consultato ma mi ha prescritto il tavor all'occorrenza e la melatonina prima di andare al letto.

[#3] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Confermo che gli ansiolitici non curano il disturbo ansioso. E' come curare una polmonite con la Tachipirina.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-