Utente 256XXX
Sono in cura con Zoloft 50mg (iniziato da una decina di giorni + 4 giorni iniziali a dose dimezzate) + Songar e Alprazig al bisogno.
Ho iniziato a prendere Zoloft a stomaco pieno dopo cena. Purtroppo, da quando ho aumentato la dose a 50mg (non so se c'è correlazione o è stato un caso, dal momento che avevo episodi di insonnia anche prima) ho una forte insonnia che non mi permette di riposare.
Premetto che il Songar (sia una capsula 0,125, sia fino a 0,25mg) non mi fa alcun effetto degno di nota, sotto consiglio della psichiatra ho provato ad aggiungere anche Alprazig (una quindicina di gocce). Così la situazione va un pò meglio (ma ho molta difficoltà ad addormentarmi anche se sono stanco e molta difficoltà a riprendere sonno). In più mi sembra che, da quando ho preso anche Alprazig, ho una brutta sonnolenza diurna che mi arriva verso mezzogiorno l'una e dura tutto il giorno. Ho iniziato da tre giorni a prendere Zoloft al mattino piuttosto che la sera (sempre sotto consiglio medico).
Ho sentito la dottoressa brevemente per telefono (è in ferie) e mi ha consigliato di aggiungere Mirtazapina la sera. Dal momento che non ho la possibilità di parlare per bene con la dottoressa, volevo chiedervi se c'è qualcosa che posso fare. Mi consigliate l'assunzione di Mirtazapina? Songar + Alprazig a queste dosi vanno bene o posso aumentare un pò le gocce di Alprazig?
Le mie notti si svolgono in questo modo: verso le 11 vado a letto, leggo un pò finché sento che il sonno inizia a calare. Quindi provo a riposare ma non riesco. Attendo le 2 o le 3 di notte e prendo le BDZ per cercare di riposare. Così, con la combinazione delle due (da sole Alprazig e Songar non fanno nulla) riesco a fare qualche ora di sonno fino al mattino.
Grazie in anticipo per le vostre risposte.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Il passaggio della sertralina al mattino dovrebbe garantire un miglioramento degli aspetti del sonno nei prossimi giorni.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 256XXX

Grazie mille dottore per la sua veloce e gentile risposta. Nel frattempo posso continuare ad usare Songar e Alprazig a queste dosi per avere un sonno semi-decente?