Utente 430XXX
Gentili dottori

Per ansia e insonnia per un anno ho fatto abuso di EN partendo da 20 gocce al giorno fino ad arrivare a 80 gocce al giorno.
Il risultato è stato che da qualche settimana le 80 gocce di EN non mi fanno più niente tanto che prendevo anche l’eslgan la notte con le 70 gocce di EN ma niente.
Allora mi sono rivolto allo specialista che per la dissuefazione mi ha dato la seguente terapia

Mattino 5 gocce di prazene
Pomeriggio 20 gocce di prazene
Prima di dormire
5 gocce di prazene
2 mg di Esilgan
Atarax 25mg
6 gocce di Rivotril
Largictal 25mg mezza compressa

La terapia ha detto che è per due mesi mentre per il Rivotril dovrò scalare dopo tre settimane di 1 goccia ogni 4 giorni .

Cosa ne pensate? Io ho paura per il Rivotril.

Ho letto su internet che da forte dipendenza.
In tre settimane è sicuro o è possibile già sviluppare una dispendenza?

Saluti

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
Il Rivotril e l'En sono ambedue benzodiazepine, con la differenza che di En ne assumeva un dosaggio molto superiore, quindi faccia quanto consigliato; per curare l'insonnia c'é bisogno di tempo e pazienza e di modificare stili e comportamenti oltre ai farmaci, non è una notte a fare la differenza e non ritorni indietro una volta acquisito un risultato,

Saluti
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#2] dopo  
Utente 430XXX

Grazie dottore.
Il mio psichiatra ha detto che una dose di 6 gocce di Rivotril per tre settimane non dovrebbe darmi dipendenza e che poi scalando di 1 goccia ogni 4 giorni riuscirò a toglierlo del tutto e a dissuefarmi dall’en.
È così ?

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
in senso generale il discorso è condivisibile.
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#4] dopo  
Utente 430XXX

Dottore inoltre lo specialista,dimenticavo, mi ha prescritto per indurre il sonno 50mg di trittico.
Stamatttina ho comprato la confezione e ho letto sul foglio illustrativo che va in interazione con il Largactil e con la fluoxetina.
Io assumo mezza compressa di Largactil.
E 20 mg di fluoxetina la mattina.

Non è che è rischiosa questa associazione ?

[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Più sopra lei ha elencato la terapia che sta assumendo, ha dimenticato il Trittico ma della Fluoxetina non c'è traccia, deve porre la domanda al medico che la sta curando,

Saluti
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta