Utente cancellato
Il Doc puo' prevedere un delirio?E la cosa xhe mi xhiedo ma in cosa consiste veramente un delirio.La mia esperienza e' la seguente.Gli stress nella mia struttura familiare sul piano emotivo sono costanti.Essenzialmente il mio presunto delirio e' diciamo una memoria.Quando ero piccolo la Violenza verbale e la disorganizzazione dei miei genitori nn la riuscivo a contenere.I messaggi nn li riuscivo a verbalizzare(grazie mia Mamma delirava e poi tornava di botto normale)e la Violenza fini' per farmi collassare in un mondo cme dire di Fantasia in cui credevo e in parte credo.L'idea fu' che l'Amore che sentivo per il Caregiver a ben sentire in principio nn era per la Mamma.ma era corresponsione di amorosi Sensi Tra me e la Radice Sensiente(Yaweh).Mi convinsi nn di essere Dio o Gesu' ma Figlio Loro e xme Gesu' dovevo patire quell'Inferno cn l'Idea che chi avrebbe fatto del male a Me.l'avrebbe pagata perche' io ero Figlio del Principio.Dpo tanti anni di studio questa idea l'ho ripresa nella demolizione della mia posizione depressiva riprendenso l'antico Testamento e in particolare un Arcangelo:Mi ka el?Chi e' xme Dio?Nn essendo nessuno in Terra un Padre Eterno,chiunque mostri arroganza supponenza alterigia e autismo io lo do addosso in nome e per conto della Radice cioe' della Sensienza.Oramai il narcisismo psicopatologico e' ovunque e credo che abbia una responsabilita` anche il relativismo gnostico.E' un delirio questo che ho scritto?Un delirante ragiona cosi'?Io nn ho pero' sintomi psicotici ma sto diventando molto aggressivo cn il Caregiver Bipolare xhe nn tollero piu'.E' xme se avesse bisogno di un Carnefice e fa la Vittima e poi pensa pensa pensa in modo ossessivo nn riesce a fare nulla e parla senza confini.Come se Io e Te fossimo la stessa cosa.E' cme se i miei Bisogni essenziali li percepisse molto aggressivi e alla fine io poi mi innervosisco.Lo Psichiatra lo vedro' tra qualche giorno.Lui mi ha diagnosticato il Doc.Va detto che lo psichismo di molte teorie onestamente sono vicine al Delirio in fondo ci sno elementi della Kaballah della Filosofia di Fichte e diciamo che chi ha un dubbio esistenziale nn trova risposte nella Psicoterapia.Manca il Noumeno ma e' tutto ridotto a Immagini e Rappresentazioni e a un Occhio Narcisistico.La Psicoterapia e' Vuota manca la sostanza l'Oggetto in Se che da corpo allo psichismo.Ma un delirante ragiona xosi'?

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Si effetivamente ha un pensiero delirante ricorrente, da ciò ch scrive è chiaro che ha un problema interpretativo e probabilmente non è un doc.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
369834

dal 2018
Mmm si ma e' una fantasia di un bambino ricorrente.Nn e' cosi' semplice.Il meccanismo del Far finta del bambino a me sembra.Nn lo so.Mia Mamma delira ma nn e' consapevole e nn interagisce xosi' xn se stesso.Se leggo Assagioli dovrebbe delirare anche Lui.Ne parlero' cn lo Psichiatra.Io invece credo che sia un modo per dare un ordine al Se.Ovviamente nn mi piace come risponde perche' lei e' una struttura narcisista.Gia' ho verificato.Nn ha nessuna sensibilita' cmq verifichero' parlandone cn lo Psichiatra.Cioe' che delirio e' uno che mette la musica giusta e si predispone per entrare in contatto cn il Se profondo e riscriversi?Nn lo so se e' delirio proprio.Jung credo facesse la stessa cosa.Booh..cmq e' qualcosa su cui lavorare.Il problema e' che nn ho allucinazioni nn ho niente tranne ansia con mia Mamma che mi perseguita e lo Stato se ne strafrega.Io credo in Dio e in fondo verbalizzo quello che ho studiato cn Sant'Agostino.Credo per xapire capisco per credere.Nn lo so se sia delirante una struttura filosofica tanto complessa.Da bambino forse era un delirio pero' ora sembra qualcosa di diverso.E' Tecnica.Cmq se delirassi nn potrei rendermene xonto.Io so che uso una forma.molto bizzarra per accedere alla rabbia in qualche modo.Penso seriamente questo..la xosa strana e' che nn ho piu' ansia e mi sento decisamente meglio.Mah..forse e' stato in errore porre questa domanda.Potrei cacarmi sotto.Mmm ne parlero' cn lo Psichiatra e si vedra'

[#3] dopo  
369834

dal 2018
No ci ho pensato.Nn puo' essere un delirio.Io nn credo che sia reale.Io credo al valore simbolico del significato.In sostanza ho sognato ad occhi aperti per darmi libero accesso alla rabbia.Il problema di quando possiamo rispondere ad una Autorita' che lede la nostra dignita' e' un problema Etico.Io ho sognato a occhi aperti ripercorrendo probabilmente quell'episodio della mia infanzia che e' alla base del mio masochismo.E' cme se avessi detto beh guarda che se qualcuno ti fa del male sei autorizzato a rispondere non a subire.Sei una persona.E le Persone meritano rispetto perche' figlie del Principio.Ora io nn credo che un delirante agisca cosi'.Io vado nel significante e verbalizzo i significati che mj mancano.Si puo' rispondere ad uno Psichiatra che secondo me e' una persona e in veste dj Autorita' deve ricordarselo?Se nn se lo ricorda come faccio ad avere il Potere di nn sentirmi obbligato e sottomesso?Mi ka El e' un significato Simbolico.Chi e' cme Dio?Credo che il senso di queste esperienze sia di correzione profonda del Se attraverso un filo logico.Se sento uno che nn mi sente e si sente superiore,io che faccio?Dove trovo la forza nn per ribellarmi ma per avere Potere in veste di Persona?Credo abbia questo senso questa esperienza che secondo me e' il far finta del bambino.

[#4] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Il problema é il ruolo interpretativo che attribuisce ai suoi pensieri non in quanto elemento delirante ma come elemento che le consente di elucubrare continuamente su concetti che possono intersecarsi ma non sono intersecabili, dando un senso logico a ciò che sarebbe illogico.

Ciò differenzia il suo non-doc da un disturbo di tipo delirante in senso lato.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#5] dopo  
369834

dal 2018
No aspetta un attimo.La ratio in quel bambino ci sta.Tu se stai per morire a chi ti affidi?Se ti senti figlio del Principio dove sta il delirio.Per esserci dovrei credermi Gesu' o nn so Il Figlio di Dio.Ma qua e' simbolismo cristiano.Per capirci se leggo il Maschile e il Femminile di Assagioli che e'?No il problema e' sempre lo stesso.L'intelligenza cognitiva ignora il senso.L'emozione e' reale il ricordo pure e la costruzione ha senso nella Teorica di Sant'Agostino.Credere in un miracolo non e' un delirio.Sapendo meglio di Te xosa ho realizzato mi sento tranquillo pero' amico mio sei servito.Cinque stelle.Io ho tutti i giorni un delirante in casa.Ormai ho le competenze di uno psichiatra.Vivere xon un Bipolare e' molto molto complicato

[#6] dopo  
369834

dal 2018
Cmq essendo in cura da un noto Psichiatra campano,direttore Sanitario,vedro' che dice ma ho commesso degli errori della domanda.Nn ho scritto che mi stavo sentendo Beethoween e fantasticavo e nella memoria ho deciso di rielaborare quell'evento che poi ricalca la Citta di Dio.No sono un cretino a porre ste domande.Mi scuso ma un bipolare fa paura e dobbiamo ringraziare alla Sanita' Italiana che puo' perseguitare a Me cn obblighi e visioni dell'Uomo Automa ma trovare un adattamento cn un Bipolare cn manie di persecuzione E' IMPOSSIBILE.Se divento matto lo devo anche all' Asl e alla Psichiatria Italiana che Cognitivamente nn ha la rappresentazione dell'Uomo.La notte io nn devo dormire se me ne vado ti chiamano in sostanza devi impazzire.Una volta che il familiare e' uscito veramente delirante via cn le pillole.Tutto questo perche' mancano strutture mancano medici e purtroppo nel dubbio il narcisismo ha sempre ragione:COLPA TUA.La Cognitiva scopiazza Fichte ma funziona su strutture ossessive.Fai questo fai questo fai questo poi se lo Psichiatra non sa perche' non ha elementi tecnici allora etichetta nosograficamente ma se osservo cosa viene detto qui sopra sui deliri e' delirante anche chi crede di avere un tumore e si fa le analisi.Cioe' e' demenziale questa lettura dell'Uomo figlia di una nosografia narcisistica e ossessiva.Io penso che ho posto una domanda sbagliata.Il dubbio di essere psicotico e la ricerxa della psicosi mi ha fatto di nuovo.Maledetto Occhio Narcisistico..ma credetemi e' durissima vivere cn i paranoici.Scusatemi per lo sfogo ma nn ce la faccio piu'..e' troppo esagerato quello che mi chiede lo Psichiatra nn sono Dio cavolo..so na persona umana..

[#7] dopo  
369834

dal 2018
Cmq il sogno ad occhi aperti in cui la persona si sogna un conquistatore o un figlio amato da Dio sono forme di evasione dal reale fonte di forte stress.Il delirio e' una cosa diversa.Si confonde l'esterno cn l'interno.Da poco sappiamo che questo modo di comunicare tra Se e Se ha un senso.Nel mio caso significa esprimere rabbia anche con figure di Potere se ledono la nostra dignita' di Persone perche' in terra nessuno e' come Dio.Mi ka El in aramaico significa questo e l'Antico Testamento simbolizza proprio la necessita' di attaccare Lucifero cioe' chi e' una Bella Immagine Potente ma se lo crede.Il Pazzo vero e' un Re che si crede un Re.Solo se recuperiamo il senso di Persona nelle nostre mansioni professionali rimaniamo reali altrimenti siamo Automi.Io nn amo la Cognitiva perche' e' una delle tre intelligenze umane.La cosa che nn quadra e' la scarsa empatia e l'assenza di una emozionalita' reale sostituita con il relativismo gnostico.Di solito gli ossessivi considerano i pazienti oggetti e nn persone.Purtroppo..questa elaborazione nn e' un costrutto delirante ma una risposta valida alla struttura narcisista che ricopre quasi sempre ruoli di Potere:Idealizzazione Svalutazione Scarto Argumentum ad hominem.E' sempre la stessa storia.I dipendenti per uscire da questa diade minacciato minacciante posso idealizzare la propria condizione esistenziale di Persona e dire ehi..io sono una Persona.Questa parola ha un valore enorme e' importantissima e va rispettata.Purtroppo vedo che nn ha alcun valore grazie al narcisismo psicopatologico.Le persone vengono trattate come cose da rendere adorare o buttare.Le emozioni basate sull'amore incondizionato verso l'altro le tengo io e forse qualche altro.Che cura ci sta per questa consapevolezza?Quale pillola esiste?Resta la fantasia l'intuito e la cognitiva..ahime`..

[#8] dopo  
369834

dal 2018
Mmm ho prenotato la visita Giovedi`.Ho letto con molta attenzione cosa mi hai scritto.Io so che alla base e' un introietto proiettivo cioe' la mia reazione da contatto del li e allora rispetto a degli episodi molto forti per un bambino.Cancellarli no.Ma la mia idea e' di bonificarli prendendo incarico di me stesso nelle mie fondamenta.Io parlo sempre senza filtro.Nel profondo della mia Anima ci sono molte cose che non vanno e bonificare la memoria mnestica per ridurre il contenuto Fobico aspecifico e' la mia idea di fondo.Io seguendo La filosofia di Sant'agostino sono arrivato all'attimo che precede il Se.E' un meccanismo di risalita fino all'emozione di fondo.Per farlo devi essere molto sensibile.In quello spazio c'e' il Dio cristiano che non e' conoscibile ne' rappresentabile ma e' La cosa in Se`.Ora questo dato non e' sperimentabile da strutture poco emozionali.Nel Reale purtroppo le figure di Autorita' dimenticano spesso che siamo persone e veniamo trattati come Oggetti con un tono molto svalutante.Ho riflettuto a lungo su cosa mi hai scritto e credo che sia una reazione ad un evento.In fondo mio Padre per l'ennesima volta si e' messo a racxontare del sesso occasionale a danno del partner.Mia mamma nn e' diventata Bipolare per caso.Purtroppo quello li non ha un'anima e' veramente folle pur avendo 75anni ma nn cambia e mi scambia per compagno di merende non per un figlio.Se puoi leggi Papa Raitzinger e l'enciclica sua e' molto utile per uno Psichiatra.Cmq grazie ancora e mi scuso per la mole di parole.Ho elaborato il trauma(ormai sono milioni i miei traumi..nn ho una famiglia).Ma perche' i matti sembrano normali?E i normali sono totalmente matti?Manca l'Abc delle emozioni nei miei genitori.Come estranei e perche' l'Asl nn sei li porta e li cura?Io nn capisco.Devo esaurirmi io.Ormai faccio lo psichiatra h24.Se nn avessi gli strumenti per difendermi uno comune qui in casa mia impazziva.Io devo ascoltare le trombate di mio Padre e se rispondi eeee eresia..Mi Ka el?Ma t credessi Dio?Che puoi dire a fare xosa ti pare?Questo penso fosse il senso della verbalizzazione.Cmq devo scapparmene di casa se no finira' a Risperdal pure per me.Grazie ancora.

[#9] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Lei parte dalla domanda iniziale per cui il doc può avere come sintomo anche i deliri.

Il punto è che le diagnosi possono coesistere oppure possono essere intersecate tra le due.

Lei però sembra avere più sintomi deliranti che di doc per cui la diagnosi primaria dovrebbe essere la prima con scivolamenti verso il doc, se mai si possa mai parlare di doc nel suo caso.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#10] dopo  
369834

dal 2018
Beh on line nn possiamo dire xosa sia.Giovedi' Ti faccio sapere.Pero' il mio delirio lo scrive pure Kant lo scrive Raitzinger..a me piacciono molto queste tematiche.Anche Recalcati delira..tutti in sostanza.Verbalizzare attraverso il simbolismo della psicodinamica nn e' semplice.Delirano pure quelli della Psixosintesi.Io sto lavorando sulle proiezioni narcisistiche dei miei genitori.E' tosta.Cmq il cipralex almeno mi ha tolto l'ansia e sto benino.Ma quello li che dice che dentro di Noi ci sta il Masxhile e il Femminile delira?E quello che dice che Aleph e' il Principio e Bene Male sarebbero i Poli?Quello delira?Io invece dico che una persona normale proietta fuori il Bene e si aspetta il Bene.Se esce qualcosa di Male io penso che sia nn la regola ma l'eccezione.E chi dice che esiste l'Ego animico delira o no?Assicuro che ci sno scuole deliranti.E quello che dice che esiste l'Easelen delira?No perche' questa gente ha le scuole riconosciute in Italia dal Miur

[#11] dopo  
369834

dal 2018
Ora lo verbalizzo meglio.Io vado a pescare gli eventi traumatizzanti della mia Vita e credimi erano da Telefono Azzurro e vado a rielaborare la disorganizzazione di Me bambino.Io ho a cuore l'emozione.Se avro' la fortuna di essere Padre nessuno dopo di me deve passare quello xhe ho passato io.Devo dire che per distruggere i conflitti devi andare a pescarti il Terrore e l'Organizzazione Caotica di quel Bambino xhe arriva a Me sotto forma di immagini spaventose.Per farlo io uso il relax la musica e l intelligenza fantastica.Riorganizzo e non mi crederai ma funziona.Il Valgo nn mi rompe piu' le scatole sulla corteccja Prefontale(Immanente).Fenomeno (Psixhismo)e Immanente comunicano attraverso il Significante.Ti posso garantire che se spacchi il significante e vai oltre arrivi al Noumeno di Kant.Se lo vuoi conoscere esci pazzo.Quello e' il limite umano xme dire all'interno.Le colonne d'Ercole sono li.Se superi queĺla barriera allora si che cade il Logos che poi e' quello che capita nelle depressioni psicotiche.Nel caso mio e' xhe ho veramente tante competenze.Io ho fatto Cognitiva Transazionale Gestalt(pessima)Psicosintesi(Sono Pazzi credimi sono pazzi)Naranjo Easelen(Sono Matti credetemi sulla Parola..) poi mi sno andato a leggere Papa Raitzinger ho rivisto Kant Fichte Sant'Agostino ma nn ho capito perche' la Filosofia cura e la Psicoterapia No.Cacciari spiega come si elimina il Vuoto della Depressione ma lo Psicoterapeuta nn sa come si fa.E' xme se la Psicoterapia si limitasse alle immagini nn alla sostanza dell'Uomo.Vedi il futuro psicotico o nevrotico nn ha bisogno della pillola ma di una Configurazione Stabile di Se.Se proponiamo il relativismo totale e chi occupa una posizione Sociale di Autorita' diventa Verbo noi creiamo una societa' di Folli senza valori reali.Questo dato e' evidente anche qui sopra.Mediciitalia io l'apprezzo molto e anche Tu mi hai dato una grossa mano con la tua nosografia:E' xosi' punto.Ma scotomizzare l'Uomo in tante azioni da fare(comportamentismo)svuota l'Uomo lo meccanizza.Il problema e' che oramai sono tutti Automi.Compra la macchina=Felice.Prendere pillola=Stai Bene.Uscire birra=Felice.Mamma Bipolare=Dare pillole.Nn esiste la percezione dell'Uomo ridotto ad un Compito da fare per il Medico per lo Stato per l'Industria..ma nn ci sta interrelazione perche' l'Io in questo momento storico nn deve esistere.Tutti robot narxisisti.Gli ossessivi hanno un Io tripartito e quando vedono un sottoposto(moglie figlio cliente paziente)nn vedono una persona ma un oggetto inferiore cioe' incompetente e lo attaccano.Lo stesso soggetto con il superiore cambia completamente.La cosa interessante di questa struttura e' che sotto e' un bambino terrorizzato azzeccato all'Idealizzazione del Padre Padrone e unito simbioticamente alla Madre Strega.Ora questa personalita' e' ovunque.Io mi curo ma gli altri no e nessuno puo' imporre loro di curarsi.Conta solo l'autoconservazione cioe' il lavoro.Dorian Grey spiega la societa' italiana che e' Doppia:Pubblica e Privata.Come fai a vivere in una societa' cosi'?Di apparenze?Questo e' il vero problema e ci accomuna tutti.

[#12] dopo  
369834

dal 2018
Mi permetto di dire questo.La psiconevrosi ossessiva funziona xon un Caregiver terrorizzato dal Reale ma forte del Suo Ruolo(Superiore)aggredisce il sottoposto(Inferiore,figli Moglie..).Ora in questi soggetti c'e' una identificazione xon il Padre Eterno(Narxisismo Psicopatologico).In chiave simbolica quello che ho descritto sembra un delirio ma e' la verbalizzazione emozionale da contatto che e' alla base della posizione mia ovvero Masochistica e da Sottoposto.Questo mi spiega come mai mi e' tanto odiosa una brava persona xome Lei on line.Se ci fai caso o ci fa caso a contatto cn l'utente la percezione xhe mk rimanda in termini interpersonali e' xome quella verbalizzata a casa mia.IO AUTORITA' DIVINA=TU INFERIOR.Se pero' fai xapire a Papa' imperatore o al Medico SuperPsischiatra che e' una persona cme Me,succede quello che Raiztinger xhiama Teutokos cioe' la caduta della idealizzazione.Quando ho affrontato i Padroni del Sapere,i prof.Universitari mi sno accorto che erano interessati non alla materia ma alla loro posizione.Il positum sociale ha un senso organizzativo ma va anche detto che se una persona senza titoli ha una enorme cultura di cui nn ne ha consapevolezza viene sempre tacciato per pazzo arrogante e odioso.Io vengo confuso con un esaltato.A nessuno piace parlare di Psiche Filosofia Estetica Diritto Arti marziali.Vengo escluso.Purtroppo nn mi piace bere nn mi diverte drogarmi mi annoia il sesso senza sentimenti profondi e odio gli sbruffoni.Il Doc e' stato un modo per nn accettare la realta' alla fine.Li fuori moltissimi son matti.In Ospedale da me manca l'Oculista dopo le otto.E' un delirio.Ma su raitre parlano di correre al P.S.se si hanno abbassamenti della vista improvvisi(glaucoma).Cioe' la realta' vera esiste nn e' quella raccontata sulla rai e purtroppo a parte perseguitare cittadini pazienti clienti,il Reale nn lo vede nessuno.Appena lo vedi,beh..o sei matto o un filosofo.Io sno molto addolorato per cosa ho visto nelle Strutture Pubbliche.E' vergognoso.Alla fine mo sfogo e nn vedo soluzioni.Se dovessi perdere il senno ma credo di no,la Psichiatria italiana ha le sue responsabilita' perxhe' sostiene un modello di chiacchiere ma di fatto il sistema nn funziona.Tutto sulle famiglie che prima o poi croĺlerano(depressione).Questa e' la realta'.Ahime'.

[#13] dopo  
369834

dal 2018
Oggi vado dallo psichiatra ma ho capito come finisco in posizione Down.Il narcisista parla alle mie ferite.Purtroppo dpo la diagnosi di mamma qualsiasi xosa dicessi mi chiamavano pazzo.Mi risuona.Grazie sempre a questo Psichiatra che mi fa cagare sotto slo che lo leggo ho percepito come interpreto l'Autorita'.Per me uno Psichiatra e' un Dio esposto al Reale persecutorio se nn accetto la sua immagine.In sostanza qualsiasi cosa dice una Autorita' E'.Dimentico cn quali emozioni agisco e che senso aveva per me riordinare la fantasia di Me bambino per riordinare la mia Memoria tra dato Reale e ricostruzione fantastica di quel Bambino(Me).In sostanza parlo della mia esperienza interosoggettiva io mi cago sotto del dott.Ruggiero on line.E' stato fondamentale vederlo e sentirlo.Grazie.Anche se nn ci do peso ma lo stigma sociale ci sta.Nn solo solo nn solo a combattere xn mamma e a difendere il mio Se ma anche le persone che generalizzano e ignorano il senso dell'Uomo profondo.Per me il matto e' piu' sano dei sani.Almeno soffre realmente

[#14] dopo  
369834

dal 2018
A titolo informativo lo Psichiatra nn ha riscontrato deliri ma un ottimo lavoro su se stessi.Mi ha fatto i complimenti e mi ha chiesto la stampa del commento on line.Grazie a Tutti.