Utente 508XXX
Salve sono un ragazzo di 28 anni, per molto tempo ho fatto uso di benzodiazepine, in particolare il tavor, per combattere la fobia sociale e per uso ricreativo. Dopo anni di cure e cambiamenti vari con antidepressivi finalmente sono riuscito a scalare il lorazepam da 5 mg al giorno sono arrivato a 1 mg al giorno nel giro di 2 anni circa, grazie all'aiuto della mirtazapina(15 mg) che attualente assumo insieme al cipralex 10.mg piu 0.25 mg di xanax.Attualmente non ho più sinti.di.astinenza però mi è tornata l'ansia sociale, ho una paura tremenda quando esco e quando mi devo esporre davanti a qualcuno A breve inizierò un nuovo lavoro e sono particolarmente ansioso. Il dosaggio di antidepressivi è troppo basso? Oppure è il cipralex che mi crea questo stato di ansia ?

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Dopo 2 anni che quindi l'ansia sociale andava bene è tornata ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 508XXX

Si è tornata! Anche se non è mai andsta via, io ho voluto togliere il tavor sollecitato dal mio psichiatra perché nn ero piu lucido e avevo molta sonnolenza poi dovevo studiare ecc. Ci sono alternative? Grazie per la sua risposta

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Per la fobia sociale sono disponibili trattamenti differenti da quelli attuali che non comprendono l’uso di benzodiazepine e che possono essere prescritti da uno specialista in psichiatria.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#4] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
A questo punto mi pare logico studiare una terapia diversa.
PS Che il tavor le desse sonnolenza dopo 2 anni non ha senso.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it