Utente 346XXX
Salve sono un ragazzo di 28 anni, soffro di schizofrenia e da cinque anni di ormai anche di disturbo d'ansia episodico, cioè che ogni tre giorni l'ansia si presenta puntuale sempre alla stessa ora precisa le 19:00. Il medico psichiatra del ASL dice che non è ansia di tipo depressiva ma psicotica.
Mi sono state prescritte delle benzodiazepine EN che prendo da anni solo che ultimamente per via della tolleranza non rispondo più agli stessi dosaggi di prima, sono arrivato adesso a 50 gcc quindi capite la situazione.
vorrei sapere se una psicoterapia ad indirizzo cognitivo-comportamentale sia di beneficio e guarigione ??? (Tenendo conto che l'ansia è un caso di comorbidità in un quadro psicotico mantenuto con Olanzapina 10 mg bid). Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Attualmente andrebbe rivisto meglio il trattamento farmacologico che non sortisce effetti terapeutici validi.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 346XXX

Quali sono le opzioni che ho a disposizione ??? quali strategie possono risolvere ??? Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Una terapia adatta può essere risolutiva della sua sintomatologia
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it