Utente 321XXX
Salve dottori, da qualche anno sono in cura con citalopram 40mg, negli ultimi due mesi sono passato a 5 gocce la serata non riscontrando problemi. Adesso ho sospeso del tutto il farmaco anche grazie all'aiuto del mio psichiatra, solo che avverto da un lato la testa molto più leggera ma dall'altro una forte ansia. Per questo il medico mi ha prescritto 10 gocce di delorazepam al mattino ma l'ansia sembra non voler cessare. Potrebbe essere un effetto collaterale dell astinenza da citalopram? Quando se ne andrà? Grazie dottori per le risposte

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Non si può parlare propriamente di astinenza quanto da sintomi da sospensione che se fossero tali tendono a scomparire nel giro di qualche settimana.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it