Utente 428XXX
Salve, sono Giuseppe, ho 18 anni. Da due mesi a questa parte, a causa di uno spinello che mi ha provocato un attacco di panico di enorme entità, ho iniziato ad avere ansia e sbandamenti con grandissima paura di avere qualche malattia. Ora è migliorato rispetto a due mesi fa (precisamente 1 mese e 3 settimane) ma sto soffrendo si vertigini continue, quotidiane che perdiamo tutto il giorno sia da seduto, che i piedi, che steso, che quando cammino. Collegate ad una grande paura di avere qualche difetto cardiaco (nonostante abbia fatto 3 elettrocardiogrammi, un ecocuore e 2 analisi del sangue con i relativi enzimi del cuore) ed una radiografia al torace, tutto risultato negativo. Ho queste vertigini ma non so veramente cosa possa essere... Esisto o le vertigini da paura. Da stato d'ansia ecc? Proprio oggi ho avviato una terapia psicologia ma più passano i giorni e più mi convinco che debba andare da uno psichiatra. Sto prendendo vagostabil due volte al giorno, mattina e sera ma non fanno alcun effetto, sembra che non le prenda.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Si faccia visitare da uno specialista in psichiatria.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 428XXX

Dottore questi sintomi si accentuano sopratutto quando cammino, leggeri sbandamenti ed equilibrio non proprio perfetto è ho una sensazione di svenimento