Utente 480XXX
Buonasera , dottori.... Vorrei un parere su un sintomo sorto a causa di una cura per forte ansia , tachicardia e attacchi di panico.
Il cardiologo, tenendo conto delle buone condizioni del mio cuore , e ritenendo che i miei sintomi fossero dovuti esclusivamente ad uno stato ansioso , mi ha prescritto la paroxetina (una compressa la mattina) associata a mezza compressa di Xanax (dose minima), il bisoprololo (dose minima) verso mezzogiorno , e una compressa di Xanax la sera (sempre dose minima) , col risultato che praticamente il battito del mio cuore è passato da tachicardia (dai 90 ai 140 battiti) a bradicardia (55-60 battiti).
Forse la cura è eccessiva? Ho pensato di eliminare il betabloccante , ma non so se sia lo Xanax a farmi questo effetto. Ne parlerò sicuramente col cardiologo settimana prossima, ma secondo voi devo preoccuparmi? O è normale? Grazie in anticipo....

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Probabilmente lo scopo del cardiologo era giungere alla bradicardia. Diverso è un trattamento per uno stato ansioso con terapie gestibili dallo specialista in psichiatria.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 480XXX

Grazie mille, dottore, ma sinceramente la bradicardia mi fa più paura della tachicardia stessa. La notte mi sveglio sempre per controllare il battito, non va assolutamente bene. Lei pensa che questo sia dovuto al bisoprololo o al mix di farmaci assunti insieme durante la giornata? Sono impaurita ......

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Non saprei dirle ma almeno si rivolga ad uno specialista in psichiatria per capire l’opportunità di trattamento
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#4] dopo  
Utente 480XXX

Sì, lo farò sicuramente. Grazie mille, dottore. Buona giornata......