Utente 527XXX
Salve.
Mi è stato prescritto da un paio di giorni il salumid ( 1/4 di compressa al mattino) in abbinamento al rivotril (6 gocce prima di andare a dormire).
Ho letto che il primo farmaco citato tende a far aumentare il peso.
Contando che io ho in precedenza sofferto di disturbi alimentari e in qualche modo ne soffro tutt’oggi non potrei sopportare di aumentare di peso per nessuna ragione. La mia domande è: può una quantità così irrisoria di salumid farmi aumentare di peso?
E per aumento di peso si intende aumento dell’appetito o aumento per altre cause?
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Il fatto che abbia un DCA, anche residuo, non può essere elemento condizionante la scelta, perché se la mette in questi termini crea una rigidità che mette in difficoltà lo psichiatra.
In più, parla di aumento di peso in maniera generica, per cui non avrebbe senso accomunare appetito, ritenzione idrica, metabolismo, o semplicemente variazioni di peso non significative di qualche chilo che nella vita capitano.
Questo farmaco potrebbe far aumentare di peso (per vari fattori in questo caso, e in genere con questo farmaco non più di tanto a dosi basse), ma se il concetto è sceglierne uno che sicuramente non lo fa, è un po' malposto come problema.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 527XXX

Non intendevo mettere dei paletti sulla scelta del farmaco, volevo solo sapere, data la quantità che mi è stata prescritta, quante siano le probabilità che possa aumentare di peso per via del farmaco, appunto.
Comunque la ringrazio per la risposta tempestiva.

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
E' semplicemente possibile, naturalmente la possibilità è maggiore quando lo si impiega come antipsicotico e quindi a dosi oltre 100. Sotto ha un impiego come antidepressivo, e gli effetti sono minori.
Tuttavia l'aumento della prolattina è possibile anche a dosi basse.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it