Utente 529XXX
Gentili medici,

Mi è stato prescritto Depakin chrono per ansia generalizzata.

Sono già stati provati farmaci di prima scelta sospesi per effetti indesiderati sessuali.

Il dosaggio prescritto è mezza compressa quindi 150 mg la sera, in quanto secondo il mio curante è un dosaggio adeguato per disturbi ansiosi. E non ho disturbo bipolare.

Lo assumo da due sere e gli effetti collaterali sono sonnolenza e nausea dopo circa un ora dall'assunzione della compressa che scompare nel corso delle ore.

Leggendo sul foglio illustrativo tra gli effetti collaterali comuni c'è alopecia.

Ovviamente ciò mi desta una certa preoccupazione che ritengo motivata.


Vorrei sapere alcune cose.

1) L'effetto collaterale come la nausea è nella norma?
2)Dopo quanto fa effetto pieno sull'ansia?
3) L'alopecia è dose dipendente?
4) 150 mg sono un dosaggio pesante per l'organismo?

Grazie in anticipo

Saluti

[#1] dopo  
Dr.ssa Nicole Romeo

24% attività
20% attualità
12% socialità
GUIDONIA MONTECELIO (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
In quanto antiepilettico o altrimenti detto stabilizzatore di membrana può essere utilizzato efficacemente nei disturbi d'ansia. Cosa comune anche ad altri antiepilettici come il pregabalin e il gabapentin. Si tratta comunque di un utilizzo off-label (ovvero al di fuori delle indicazioni cliniche approvate del farmaco), di cui il paziente dovrebbe essere informato.
Quindi non è un farmaco di prima scelta per ansia .
Mentre viene somministrato come stabilizzatore del tono dell'umore nei disturbi bipolari ( uno dei vari stabilizzatori utilizzabili per trattatare i vari disturbi bipolari)
Quando si assume l'acido valproico è importante fare controlli ematici per stabilire la concentrazione nel sangue e regolare il dosaggio.
In caso di sovradosaggio aumentano i rischi ovviamente di effetti collaterali ivi compresa alopecia.
Quindi con il suo medico deve fare un lavoro di monitoraggio.
Per ansia generalizzata da prendere in considerazione (ma ne deve parlare con chi la segue , uso del trittico...che in genere non compromette la sfera sessuale.. ma solo il suo medico può valutare l'opportunità).
Spero di essere stata chiara abbastanza
Cordiali saluti
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo
Specializzata in Psichiatria
Specialista Psicoterapeuta

[#2] dopo  
Utente 529XXX

Salve,

È stata molto chiara.
Depakin è un farmaco abbastanza impegnativo per un disturbo di ansia.

La ringrazio per il suggerimento e ne parlerò col mio curante che sicuramente né terrà conto.

Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr.ssa Nicole Romeo

24% attività
20% attualità
12% socialità
GUIDONIA MONTECELIO (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
Grazie per la valutazione positiva
Mi può tenere informata se vuole.
Saluti
Dr.ssa Nicole Romeo medico chirurgo specializzata in psichiatria e psicoterapia
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo
Specializzata in Psichiatria
Specialista Psicoterapeuta

[#4] dopo  
Utente 529XXX

Gentile Dott.essa Romeo,

Ho espresso telefonicamente i miei dubbi/timori sul depakin sulla possibile alopecia e sulla scarsa maneggevolezza e domani ho una visita per vedere il da farsi.

Ha preso in considerazione Trittico con effetto ansiolitico e con scarsi o nulli effetti collaterali sessuali. Ma mi ha anche menzionato come potenziali farmaci Tegretol ( quindi un altro antiepilettico) secondo lui non del tutto ma più gestibile di Depakin, e Mirtazapina che non da disturbi sessuali.

Altri antiepilettici ho dimenticato di dirle sono già stati provati come gabapentin efficace ma parecchio inibente a livello sessuale, e lyrica che mi ha dato effetto paradosso.

Quindi le alternative non sono poi molte.


Adesso non resta che attendere la visita. Nel frattempo chiedo qui circa questi farmaci menzionati dal mio curante.
Tegretol e Mirtazapina sono efficaci per ansia? Sono anche questi un uso off label immagino.


Grazie