Ansia per vaccino pfizer

Buongiorno,
sono una ragazza di 23 anni e il 7 settembre ho fatto la prima dose di vaccino pfizer.

Sono andata a farla già molto in ansia per possibili effetti collaterali.

Dal giorno dopo infatti ho sentito un forte senso di oppressione al petto che è passato dopo 4 giorni, però dopo questo mi è sorto un dolore muscolare alle costole e alla schiena che non se ne va con nulla.

Quando dormo non lo sento, appena ci penso sento subito che torna e vado in panico.

Dopo 14 giorni ancora non è passato.


Non so se è un effetto collaterale reale o solo la mia ansia che mi ha fatto contrarre i muscoli e venire questi dolori, ma sta di fatto che non passano e sto impazzendo.

Non mi sento ascoltata da nessuno, i miei genitori non danno peso a questi dolori.

Anche il medico mi dice solo di prendere antinfiammatori (che non mi fanno nulla) e che passeranno da soli.


Ma già solo pensando al dover fare la 2a dose e un possibile aumento o peggioramento di questi dolori mi sento male, sono spaventatissima.

Ho paura che non passino più...
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 35,4k 847 56

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test